10 cose da fare per mantenere una relazione stabile

Una relazione è movimentata all'inizio ma poi rischia di essere monotona. Ecco cosa fare per evitarlo.

Home > Lifestyle > 10 cose da fare per mantenere una relazione stabile

Le relazioni non sono facili. Impegnarsi con qualcuno per la vita richiede duro lavoro, sacrificio e un impegno condiviso per far sentire l’altra persona compresa, apprezzata e amata. Ogni relazione è entusiasmante e divertente nelle prime fasi. Con il passare del tempo, la ‘beatitudine iniziale’ finisce e le cose potrebbero anche prendere una piega negativa, soprattutto se subentra la monotonia. Alcune coppie, quando compaiono i primi problemi, diventano più forti, altre invece cercano soltanto di lasciarseli scivolare addosso ma è un rischio. Le relazioni, infatti, sono prezioso e se vogliamo che abbiano futuro, occorre prendersene cura. Ecco, quindi, alcuni consigli utili.

10 cose da fare per mantenere una relazione stabile

Avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita

Essere allegri è il modo migliore per affrontare le cose. Cercate di evitare le lamentele costanti. Siate positivi e così sarete più attraenti per i vostri partner e vi renderà delle persone felici.

Amare se stessi

In ogni relazione, è necessario concedersi dello spazio per non perdere mai di vista l’obiettivo della crescita personale. Dovete preservare la vostra personalità mentre la condividete con i vostri partner. Avere simpatie e antipatie individuali è normale. Tuttavia, tali sentimenti non devono condizionare l’approccio alla vita e alla società di chi vi sta accanto.

Prestare attenzione alle esigenze e ai bisogni del partner

Il partner è una persona indipendente e autonoma, non è un riflesso dell’altro e soprattutto non è un oggetto da possedere. Non cercate di modellare le persone con cui state in base alle vostre esigenze. E dovete accettare che il vostro partner possa fare le cose in un modo diverso da quello che fareste voi.

Mostrare ammirazione e gratitudine

In una relazione, è essenziale ricordare costantemente ai vostri partner quello che amate di loro. Fateli sentire sempre speciali e mostrategli gratitudine per ciò che di positivo stanno facendo per voi.

Stare attenti alle parole

Le parole feriscono più di una spada. Se dite qualcosa con noncuranza, non potete tornare indietro. Quindi, prendete nota di ciò che potete dire o no e non offendete né umiliate mai il vostro partner. Inutile dire, poi, che mentire al proprio partner è la cosa peggiore che si può fare.

Mostrare rispetto

10 cose da fare per mantenere una relazione stabile

Ogni relazione sana è basata sul rispetto reciproco. Il partner ha diritto alla sua individualità, nonché ad esprimere le proprie opinioni sulle decisioni e i comportamenti dell’altro. Si può discutere di cose in modo accesso ma con la maturità di sistemarle in maniera calma poi.

Essere empatici

In ogni coppia ci sono alti e bassi. Così come nelle vite individuali. E fa stare bene quando il nostro partner ci conforta quando ci sentiamo giù, non è vero? Quindi, bisogna fare lo stesso: esserci nei momenti del bisogno con spirito ottimista.

Creare ricordi insieme

Fate le cose insieme. Partecipate a un corso di cucina o, con lo zaino in spalla, viaggiate… imparate a ballare… non importa ciò che decidete di fare, ma fatelo insieme e create ricordi.

Combattere la routine

Non lasciate che la vostra relazione rimanga bloccata in una routine fissa. Andate a cena a lume di candela, visitate un museo, andate al teatro e la cinema… e provate a sorprendere il vostro partner.

Ravvivare la vita amorosa

Anche fare l’amore può diventare noioso. Ecco perché bisogna essere audaci e avventurosi. Provare nuove posizioni, esplorare le fantasie altrui…

Quelle appena elencate sono cose molto semplici in teoria ma fondamentali affinché il rapporto resti sempre saldo.