10 cose da sapere sui peli pubici

10 cose da sapere sui peli pubici. L'area intima è molto delicata e va tratta con estrema cura, per questo è importante conoscere tutto anche sui peli pubici

Home > Lifestyle > 10 cose da sapere sui peli pubici

I peli pubici causano interesse e polemiche in ogni persona. Mentre l’attuale generazione sembra preferire la ceretta integrale le vecchie generazioni la temono poiché gli ricorda la loro infanzia. In ogni caso è innegabile che che oggi più che mai, uomini e donne quasi allo stesso modo, radono costantemente questa zona sensibile del corpo.

Ma perché abbiamo i peli pubici? A cosa servono? queste sono solo alcune delle domande a cui vogliamo dare risposta, ecco 10 cose da sapere sui peli pubici

1. Il nome

Si chiamano peli pubici perché banalmente riprendono il nome dell’area dove crescono, ovvero l’area pubica.

2. Hanno un colore diverso

colore

I peli pubici hanno spesso un colore diverso rispetto ai peli del corpo, questo perché la melanina, la proteina che dò colore a peli, pelle e capelli, si trova in concentrazione diverse nelle diverse parti del corpo.

3. Riducono l’attrito durante i rapporti

rapporti

Secondo degli studi, i peli pubici aiutano a ridurre l’attrito durante i rapporti fungendo da “ammortizzatori”, in questo modo impediscono danni alla pelle in quel momento.

4. La ricrescita non cambia

pelo-pubico

Chi crede che più radiamo i peli e meno ci ricrescono sbaglia di grosso, la crescita sarà sempre più smessa e meno morbida.

5. Proteggono da batteri

Quando la vulv@ entra in contatto con il corpo di un’altra persona, i peli pubici aiutano a prevenire l’ingresso di batteri nel corpo, in questo modo aiutano a prevenire l’herpes e la gonorrea.

6. Raggiungono una certa lunghezza

Differentemente da quanto accade ai capelli, i peli hanno tre fasi: crescita, riposo e caduta. Quando i peli raggiungono una certa lunghezza si arriva alla fase di riposo.

7. Possono scomparire

Nel corso degli anni diventano più sottili, fino a scomparire in alcuni casi. Alcuni anziani infatti non hanno nemmeno un pelo laggiù e non perché si depilano.

8. Esistono dei trapianti

In certi paesi, come la Corea del Sud, i peli pubici sono considerati attraenti e quindi alcuni chirurgi plastici e dermatologi spesso eseguono il trapianto di peli. Raro ma reale.

9. È più igienico averli

Che ci crediate o meno è molto più igienico avere peli che non averli. La verità è che se sei completamente rasato, la pelle dei genitali diventa il posto perfetto per far vivere e sviluppare i batteri.

10. Tagliarli causa irritazione

pelo-pubico

Molte volte è impossibile accorgersene, ma questo non vuol dire che non ci siano irritazioni. Quando vi rasate state attenti a mantenere l’area pulita e asciutta, utilizzate creme dermatologiche in caso di infiammazione.