10 sintomi dell’insufficienza renale cronica

Ci sono alcuni sintomi che possono indicare un'insufficienza renale cronica, conoscerli potrà aiutarti ad individuare questa condizione prima che peggiori.

Home > Lifestyle > 10 sintomi dell’insufficienza renale cronica

Ci sono alcuni sintomi che possono indicare un’ insufficienza renale cronica, conoscerli potrà aiutarti ad individuare questa condizione prima che peggiori col tempo.

I reni sono due organi a forma di fagiolo che aiutano il corpo a liberarsi di acqua e rifiuti in eccesso.

Normalmente filtrano il sangue e creano l’ urina. Inoltre, i reni mantengono l’equilibrio minerale nel corpo, producono ormoni e svolgono un ruolo importante nella regolazione della pressione sanguigna.

Se questi organi vengono danneggiati, il tuo corpo perde la sua capacità di rimuovere agenti nocivi e liquidi extra. Nella maggior parte dei casi, i reni perdono gradualmente la loro funzione. Questa condizione è chiamata malattia renale cronica.

Gli specialisti affermano che le persone con diabete, ipertensione e malattie cardiache hanno maggiori probabilità di avere problemi ai reni. L’ anamnesi familiare di insufficienza renale aumenta anche i rischi di questo problema.

Ti elenchiamo 5 sintomi iniziali che possono indicare un problema ai reni. Conoscerli potrà aiutarti a prevenire questa patologia e curarla prima che i sintomi peggiorino.

Affaticamento: la costante stanchezza senza causa e la difficoltà di concentrazione possono essere il risultato dell’accumulo di tossine. Oltre a ciò, l’insufficienza renale porta spesso all’anemia, che può farti sentire stressato.

Aumento delle urine: una necessità troppo frequente di urinare può indicare problemi nel funzionamento dei reni.

Insonnia: se il tuo corpo non riesce a rimuovere le tossine dal sangue, può essere difficile addormentarsi.

Gonfiore agli occhi : i reni danneggiati iniziano a espellere una quantità anormale di proteine, causando ritenzione di liquidi e gonfiore permanente agli occhi.

Pelle secca: uno squilibrio minerale e liquido può rendere la pelle estremamente secca e pruriginosa.

Gambe gonfie: la perdita della funzione renale porta alla ritenzione di sodio e liquidi, causando gonfiore a caviglie e piedi, che è particolarmente evidente al mattino.

Diminuzione dell’appetito : l’ insufficienza renale cronica può causare anche la perdita dell’appetito.