12 cose che le donne odiano a letto

Home > Lifestyle > 12 cose che le donne odiano a letto

Parlando con sincerità, le donne hanno sempre il desiderio di essere al centro dell’attenzione del loro partner e di sentirsi considerate un po’ in ogni aspetto; ciò accade anche sotto le lenzuola. La logica è che fare l’amore sia visto e sentito come qualcosa di normale e naturale, ma molte volte succede che, sia uomini che donne, siamo insoddisfatti dell’atteggiamento del partner.

Questo argomento non è più un tabù, quindi viviamo in totale libertà per esprimere i nostri bisogni, ciò che ci piace e ciò che non ci piace. Ed è completamente giusto! Non vogliamo essere visti come un sex toy. Certo, se vogliamo goderci il momento e divertirci, ci deve essere molta fiducia e comunicazione con il proprio partner in modo che l’intimità sia come la vogliamo. Ecco 12 cose che le donne odiano a letto ma non dicono mai . 1.Non vogliamo una sola posizione! Alcune donne preferiscono avere un ampio repertorio di posizioni per ogni perimetro del letto. Trascorrere tutto il tempo in una singola posizione è un po’ scomodo, noioso e stancante. Se sei un uomo e stai leggendo questo, prova a dare un’occhiata al kamasutra. 2.Pratica orale La pratica orale è un argomento complicato; Alcuni la amano, altri preferiscono non farlo, o che non gli venga fatto, e viceversa. Per molti è indifferente ma alla maggior parte delle donne sembra equo. Se la donna vuole andare un po’ giù di sua spontanea volontà, è rispettabile. Ciò che veramente è squallido è quando gli uomini fanno pressione sulle donne perché lo facciano. Allo stesso modo, un uomo che ponga la mano sulla testa della donna con forza, in modo che non si allontanino dal membro, è a dir poco spregevole.

3.L’entrata posteriore
Amico, se continui a leggere, non farlo con la tua ragazza a meno che non te lo chieda lei o ne abbiate già parlato. Le statistiche mostrano che la maggior parte delle donne preferisce omettere questa parte dell’intimità per evitare brutti momenti o per paura e/o dolore che potrebbe causare questa esperienza.

4.Non chiedermelo!
Durante l’intimità, alcuni uomini passano il loro tempo a chiedere: Come sto andando? Ti piace quello che sto facendo? Cosa ne pensi di questo movimento? Ti eccita?. E così, innumerevoli cose che possono dire che sono lontane dall’essere eccitanti o sensuali, risultano essere scomode, sgradevoli e ritardano soltanto l’apice del piacere.

5.Gli stessi trucchi
Fare l’amore significa godere, non fare cose monotone. Voglio dire, se le donne sentono il solletico in X parte del loro corpo non significa che dovete concentrarvi lì ogni volta che fate l’amore. Uomini, sperimentate di più!

6.Ti ho già concesso la pratica orale, non rovinarla.
Le donne detestare che l’uomo esploda sul viso o nella bocca. Molto di più se ci sono voluti anni prima di passare a questa pratica.

7.Non essere brusco
Questo è un caso comune che penso sia importante enfatizzare. Sì, forse ci sono aree più eccitanti o perfette per praticare i preliminari ma non ci mettere troppa forza. Sono sicuro che tutte le donne odiano che venga impiegata troppa forza nel giocherellare con le aree troppo sensibili e se agisci con forza provochi un dolore insopportabile.

8.Ci sono più parti erogene!
Concentrarsi solo su alcune parti del corpo è così comune che sorprende quando un uomo salta quelle parti. Ripeto, fare l’amore deve essere piacevole; le donne impazziscono quando gli uomini esplorano nel dettaglio ogni centimetro del loro corpo.

9.Impazienza

Le donne odiano gli uomini  che dopo il primo bacio si sono già spogliati. No! Prenditi il ​​tuo tempo, non essere così impaziente; tutto ha bisogno del giusto ritmo.

10.Lasciala finire!
Non è da uomini raggiungere il massimo piacere e lasciare che la loro ragazza si arrangi da sola per poter finire. L’egoismo è il peggior nemico che può esistere nell’intimità.

11.90°
Sebbene il numero di donne che detestano questa posizione sia minimo, ritengo importante menzionare il perché; secondo le statistiche, preferiscono non praticare questa posizione perché implica troppa forza e dolore. Inoltre, le donne preferiscono avere il proprio partner vicino a baciarsi e abbracciarsi il più possibile.

12.Depilazione
È la situazione meno comune, ma vale la pena parlarne Uomo, non giudicare la donna da come vuole mantenere il suo corpo, tanto meno farlo spiacevolmente e durante l’intimità.