16 trucchi per essere più felici in questo 2017

Non si tratta di gesti eclatanti, ma di piccole cose che possiamo fare ogni giorno!

Che ne dite, cerchiamo di rendere questo 2017 il più felice possibile? La vita ci pone sempre di fronte a sfide che talvolta ci sembrano più grandi di noi, ma noi possiamo e dobbiamo ogni giorno fare in modo di essere felici, appagati, sereni, nonostante tutti e nonostante tutto. Ecco allora 16 trucchi per essere più felici nei prossimi 12 mesi: non è poi così difficile, basta volerlo e impegnarsi!

Vivete più connessi alla vita reale!

Vivete più connessi alla vita reale!

1. Non usate troppo i social e vivete di più la vita vera.

2. Date un nome ai vostri pensieri cattivi, così da saperli nominare quando si presentano.

3. Stabilite una routine del mattino per iniziare alla grande la giornata.

4. Stabilite una routine della sera, per concluderla rilassandovi.

Grazie!

Grazie!

5. Dite più Grazie e meno Mi dispiace.

6. Ritornate bambini, magari leggendo un libro che amavate da piccoli.

7. Telefonate più spesso a quella cara amica che vi fa sempre sentire bene.

8. Tenete un diario delle vostre giornate, per capire come migliorare la vostra vita.

9. Dedicatevi di più a voi stesse: non siamo solo lavoro!

10. Spegnete il cellulare la notte e non mettetevi a guardarlo la sera prima di dormire.

11. Liberatevi delle amicizie negative.

12. Amatevi di più.

13. Scrivete lettere alle persone che amate.

14. Cercate di essere un amico migliore.

15. Ascolta sempre i tuoi sentimenti.

16. Siate presenti per chi ha bisogno.

Fonte: Buzzfeed

Le persone con Rh negativo non sono di questa terra?

Prima di spegnersi pubblica un post su Instagram: il mondo intero si commuove

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

Scegli un'immagine e scopri la tua più grande paura

A 92 anni le danno tre settimane di vita: ma lei lotta per poter vedere la sua bis bis nipote

Quattro consigli per non far soffrire la schiena mentre dormi

Ragazza di 17 anni pubblica l'ecografia di sua figlia: "mai visto nulla del genere"