20 segnali che stai diventando come tua madre

La mamma è sempre la mamma, ma c'è un momento in cui ti accorgi di una somiglianza eccessiva

 

Non sono come lei e non lo sarà mai. Avete passato l’adolescenza a ripeterlo.
La mamma è per i primi 13 anni un modello assoluto. Le bambine sognano di assomigliarle, di mettere i suoi vestiti e di sostituirsi nel cuore del papà. Poi arriva l’adolescenza e la donna che ci ha amato e cresciuto inizia a rappresentare tutto quello che non si vuole diventare. È ovviamente il nostro punto di riferimento, il porto sicuro in cui rifugiarsi, ma al tempo stesso ci sembra così “antica” nell’animo e rigida nel giudicare e nel giudicarci.

trasformazione
Rassegnati, è un fenomeno naturale

È una tappa dello sviluppo femminile: è innato il desiderio di affermarsi come persona e come donna e ciò vuol dire non essere una copia di chi ci ha generato. Questo desiderio molto spesso è alla base di quelli che sono veri e propri conflitti generazionali. Quante volte siete uscite di casa sbattendo la porta?

mamma-figlia-2
Oggi avete tantissime cose in comune

Le mamme, però, non devono offendersi. Non è mai in dubbio l’affetto reciproco, le figlie cercano solo il loro posto nel mondo. E poi arriva quel momento inevitabile, dopo aver fatto un po’ di esperienze, dopo aver pianto per il primo amore, dopo essere state deluse dall’amica del cuore e, soprattutto, dopo essere diventate madri: ti guardi allo specchio e vedi lei, nel bene e nel male.

Quando ti accorgi di questa somiglianza?

diventare come mamma
Vi assomigliate?

1- Apri la bocca e senti le sue parole. Non solo avete lo stesso linguaggio, ma la stessa intonazione.
2- Avete moltissimi argomenti di conversazioni: cambio degli armadi, come piegare gli asciugamani, come pulire il pavimento affinché non ci siano aloni.
3- Hai colto nel tuo viso una sua espressione.
4- Scegli abiti che piacciono anche a lei.
5- Ti ha fatto i complimenti per come ti sei tagliata i capelli (qui ti devi preoccupare).
6- La tua beauty routine è uguale alla sua e, quando ti metti la crema, te la ricordi mentre si faceva bella e tu la guardavi di nascosto.
7- Cucini e copi le sue ricette.
8- Strizzate l’insalata nello stesso modo.
9- Gestisci la tua casa come ti ha insegnato.
10- Ti lamenti delle commesse sgarbate nei negozi e ti dà fastidio attendere al ristorante.
11- La tecnologia avanza velocemente e tu inizi a restare indietro.
12- Non conosci più le giovani band del momento.
13- La tua agenda settimanale ha sempre qualche appuntamento dal medico.
14- Quando sgridi tuo figlio, ti sembra di sentire lei.
15- Insegni al tuo bambino quello che ti ha insegnato tua mamma.
16- Su alcuni temi etici, oggi avete opinioni un po’ più simili.
17- Non ti dà più fastidio essere contraddetta.
18- Ci tieni a non farla preoccupare, perché sai cosa vuol dire essere una mamma in ansia.
19- Fai caso al disordine nelle case altrui.
20- Ti è venuto il lato B come il suo e potrebbe non essere un bene.

 

Foto Crediti: puckermob; pinterest