3 sintomi che ti avvertono due anni prima dell’arrivo della menopausa

È molto importante rilevare i sintomi della menopausa in tempo per prepararti; possono avvisarti fino a due anni prima, ecco quali sono

Home > Lifestyle > 3 sintomi che ti avvertono due anni prima dell’arrivo della menopausa

La menopausa è un momento dedicato nella vita di una donna in cui i suoi livelli ormonale scendono al punto in cui lei smette di avere le mestruazioni. Prima di arrivare a questo momento nella vita, si verificano diversi sintomi. Alcuni sono comuni e non c’è molto da fare per affrontarli ma ci possono essere altri che sono atipici.

Pertanto, è molto importante sapere quali sono i sintomi della menopausa per poterli riconoscere in tempo. Facendo così non sentirete il cambiamento. I sintomi possono avvisarti fino a due anni prima che arrivi la menopausa!

coppia

 

Secondo uno studio pubblicato dal Dipartimento di Medicina Comunitaria del KVG Medical College, i sintomi della menopausa possono essere lievi ma se non sono scoperti e controllati in tempo, potrebbero causare gravi problemi di salute.

1. Vampate di calore

Sono improvvise, a volte intense, sensazioni di calore che si estendono al viso e alla parte superiore del corpo. Possono essere molto fastidiose ma, di solito, durano pochi minuti.

donna-acqua

Possono manifestarsi più volte nello stesso giorno, nella stessa settimana o nello stesso mese.

2. Sudate notturne

Di notte, capita spesso di svegliarsi sudando come se fosse molto caldo. Per questo, molte donne hanno difficoltà a dormire.

donna-sudore

Questo influisce anche sull’umore, oltre agli ormoni. Ciò accade perché i cambiamenti ormonali influenzano l’ipotalamo, che è la parte del cervello che regola la temperatura.

3. Cambiamenti d’umore

Uno dei sintomi principali è proprio il cambiamento d’umore. Può sembrare normale, quindi può passare inosservato. È cosa comune essere sensibili, anche in relazione a fattori esterni.

donna-triste

Pertanto, è spesso difficile identificare questo sintomo. I cambiamenti ormonali possono causare ansia, irritabilità o stanchezza. Possono anche influire sulla tua vita intima. Evita le fonti di stress che causano sbalzi d’umore.