4 segreti per non stirare il bucato

Ecco degli ottimi suggerimenti che ci eviteranno di perdere tempo con il ferro

 

Per alcune di voi probabilmente stirare è un’attività quasi rilassante, ma la maggior parte delle donne ne farebbero anche a meno. Stirare infatti fa perdere molto tempo ed è stancante – specialmente se non riusciamo a stendere bene la stoffa alla prima passata. Ecco dunque alcuni suggerimenti che vi aiuteranno ad evitare quest’antipatica pratica casalinga.

Come evitare di stirare

housewife who don't want to do ironing
Evitare di stirare

1 Usare il battipanni

Il battipanni è un ottimo strumento per stendere al meglio  – ed evitare di stirare –  le lenzuola. Infatti, è consigliabile sbattere sempre perfettamente i panni prima di stenderli e, nel caso della biancheria per la casa, anche appena stesi. Questa operazione aiuterà a eliminare le pieghe più difficili sul nascere.

2 Stendere i panni vicino al calore

E’ preferibile stendere i panni in casa, vicino ad esempio ad un termosifone, piuttosto che fuori al sole. Infatti, la luce solare diretta rende più duri i capi  – anche quelli trattati con l’ammorbidente –  e, dunque, più lunga e complicata l’operazione di stiratura.

3 Stendere la camicia e i pantaloni in modo furbo

La camicia maschile è il capo più difficile da stirare. Per cercare almeno di rendere la stiratura più agile e veloce, dovrete appenderla appena lavata stendendo bene i polsini, il colletto e il bordo con i bottoni. Per quanto riguarda i pantaloni, la modalità giusta, invece, è quella di stenderli tesi a partire dalla vita, con una o più mollette.

4 E le lezuola

Possiamo riuscire a non stirare anche le lenzuale appendendole dagli angoli – per evitare di lasciare dei segni – ben aperte e tirate al massimo.