5 consigli per vedere bene le stelle cadenti

Occhi puntati al cielo in queste notti...

 

I primi giorni del mese di agosto regalano a chi sa aspettare con pazienza uno spettacolo unico, che culmina poi il 10 agosto, nella notte di San Lorenzo. Di cosa stiamo parlando? Ma, ovviamente, dello spettacolo delle stelle cadenti: ovviamente tutto dipende dalle condizioni del tempo, perché se ci sono delle nuvole o se piove addio show delle stelle che cadono. Come possiamo osservare al meglio questo spettacolo di notte? Ecco come fare!

Che spettacolo!
Che spettacolo!

1. Il 10 agosto è la data principale, ma in realtà lo sciame delle Perseidi si può osservare dalla fine di luglio fino al 20 agosto, con una massima frequenza proprio intorno alla notte di San Lorenzo.

2. Per osservare lo spettacolo dovete, ovviamente, guardare in direzione della costellazione di Perseo, che si trova a nord est. A mezzanotte occhi puntati al cielo.

3. Dovete osservarle in luoghi dove non ci sono fonti di luce artificiale, che renderebbero vana la vostra osservazione.

4. Trovate un posto comodo, magari un lettino sulla spiaggia o il terrazzo di casa: non è che appena guardate il cielo vedrete le stelle!

5. Aspettate, con calma e pazienza, appostandovi magari in ottima compagnia e con una bella birra ghiacciata per rendere l’attesa meno noiosa!

E lo sapete che si possono “ricreare artificialmente”?