6 frasi che le ragazze magre detestano

Prima di far arrabbiare le nostre amiche, pensiamo a ciò che stiamo per dire

 

C’è chi ha il fisico curvy e vorrebbe essere uno “stecco” e c’è chi è magra di natura, ma le piacerebbe avere qualche chiletto in più. E’ vero che noi donne siamo spesso insoddisfatte di noi stesse, ma dovremmo invece pensare che la bellezza è in ciascuna di noi, qualunque sia la forma del nostro fisico. Ecco che a forza di ammirare o, peggio, “invidiare” l’aspetto dell’altra, finiamo per dire cose che sarebbe meglio evitare. Ecco le tipiche frasi che tutte le ragazze magre odiano sentirsi ripetere dagli altri.

Le frasi detestate dalle ragazze magre

Ragazza arrabbiata
Ragazza arrabbiata

1 Sei una vera donna se hai le curve

Chi l’ha detto che l’espressione di femminilità siano solo le curve perfette? Una donna non si classifica secondo la taglia di reggiseno o la misura del  lato B.

2 Mamma mia, ma sei ancora giovanissima!

Dimostrare qualche anno in meno può essere utile, specialmente andando avanti con l’età. Ma il sentirsi dire di sembrare un’eterna ragazzina ha le sue complicazioni, come il non essere mai presa sul serio, specialmente sul lavoro.

3 Caspita, quanto mangi!

Una ragazza magra che mangia fa sempre scena agli occhi degli altri, che non riescono a trattenere commenti di questo tipo. Una persona magra è anche in salute e – fortunatamente – mangia.

4 Quanto vuoi dimagrire ancora?

Perchè quando un’amica ci sembra ingrassata ci tratteniamo automaticamente dal dirglielo, ma se una ragazza magra perde qualche chilo – a causa dello stress – dobbiamo subito farglielo notare?

5 Beata te che non hai la cellulite

Ma non è vero! Anche le ragazze super magre, purtroppo, possono soffrire di questo inestetismo.

6 Ma che attività fisica! Non hai bisogno di andare in palestra

Ribadiamo che l’attività fisica non serve solo per dimagrire ma anche per stare in salute: tiene allenato il sistema cardiocircolatorio e fa aumentare l’appetito.

Fonte: cosmopolitan.it