7 atti d’amore per migliorare la relazione con il tuo partner

Home > Lifestyle > 7 atti d’amore per migliorare la relazione con il tuo partner

Se vuoi migliorare la relazione con il tuo partner, devi sapere che non tutto ha a che fare con l’aspetto intimo, dal momento che ci sono piccoli atti d’amore con cui si può mantenere viva la fiamma della passione. Il sito web HuffPost ha pubblicato ciò che i terapeuti raccomandano per migliorare la relazione con il vostro partner , qui li condividiamo.

Dormire bene. Quando una persona non dorme bene, sarà di cattivo umore per tutto il giorno e quell’atteggiamento può far raffreddare le cose con il tuo partner. Lo psicologo e terapeuta Shannon Chávez afferma che “indipendentemente da ciò che accade in una relazione, il sonno dovrebbe essere la priorità numero uno, anche rispetto all’atto intimo”. Quando una coppia va al letto promuove l’intimità e la vicinanza. “Quei pochi minuti per stare insieme prima di andare a dormire offrono una piccola finestra per rinforzare il legame dopo una giornata impegnativa ” Inoltre, quando andate a letto allo stesso tempo avete più opportunità per coccolarvi. Sii gentile. Kurt Smith, terapista specializzato per gli uomini, afferma che “quando entrambi i partner si sforzano di compiere piccoli atti d’amore, senza aver bisogno che sia il giorno di San Valentino o una data importante, l’affetto e l’empatia giovano alla relazione. Ringrazia. “Con tutte le attività che svolgiamo ogni giorno, spesso dimentichiamo di dire al nostro partner la parola magica: “grazie”. Comunicare la vostra gratitudine gioverà al vostro rapporto. Stagli vicino. La terapeuta delle coppie Kari Carroll dice che se tocchi il braccio del tuo partner per salutarlo, e ti siedi con lui, l’ossitocina aumenta ed entrambi potete sentirvi meno stressati. È un atto d’amore con cui stai dicendo: “Mi importa di te”.

Comunicate. Le coppie parlano dei loro figli, non parlano quasi mai della loro relazione, un altro argomento di cui parlare sono i soldi. Il denaro non deve essere un problema negativo o una causa di conflitto, ma lo diventerà se viene sempre evitato o se il problema viene sollevato solo in circostanze difficili”, afferma Smith.

Scusati. Se hai fatto un errore, un’onesto “scusa” è un grande passo per riparare i sentimenti di dolore del tuo partner. A questo proposito, HuffPost dice: “Mi dispiace che ti senti in quel modo, ma …” Sappi però che non conta come scusa.

Il video di seguito vi indicherà se siete sulla buona strada.