8 buoni motivi per cambiare il vostro pigiama ogni 2 giorni

Home > Lifestyle > 8 buoni motivi per cambiare il vostro pigiama ogni 2 giorni

Da piccoli le nostre mamme ci facevano cambiare spesso il pigiama e avevano i loro buoni motivi. Se, una volta diventati adulti, avete deciso di non cambiare così spesso gli indumenti che indossate durante la notte, forse dovreste leggere quello che sta scritto qui sotto.

Per cominciare vi invitiamo a guardarvi questo video qui sotto che è il riassunto di quello che leggerete in seguito:

Quindi ecco a voi 8 buoni motivi per cambiare il vostro pigiama ogni 2 giorni

Motivo 1: Infezioni da stafilococco

Normalmente, sulla nostra pelle c’è sempre presente, in piccole quantità, il batterio dello stafilococco. Questo batterio, spesso, si trova anche nelle nostre narici e, addirittura, nella bocca. Fortunatamente non sempre la sua presenza si traduce in malattie. Ma se indossate lo stesso pigiama a lungo, i batteri dello stafilococco si accumuleranno, diventando una vera minaccia per la vostra salute.

Le colonie di stafilococchi prolifereranno e appena troveranno una via (una piccola ferita aperta, un pelo incarnito), riusciranno ad entrare nel vostro organismo provocando infezioni pericolosissime, addirittura mortali.

Motivo 2: Brufoli e cisti

I brufoli non piacciono a nessuno. Quando non cambiate spesso il vostro pigiama le cellule morte, il grasso della pelle e i vari batteri rimarranno a lungo a contatto con la vostra pelle. E, considerando che i pori della pelle si aprono di notte, il rischio di infezioni è alto. Cambiare raramente il pigiama provoca, dunque, brufoli e cisti.

Motivo 3: Acari della polvere

Gli acari della polvere sono creature microscopiche che si annidano tra i tessuti. Non riuscirai mai ad eliminarli completamente ma puoi ridurre il loro numero. Si nutrono della nostra pelle morta quindi il vostro pigiama e le lenzuola sono il posto ideale per loro. Se non cambiate spesso il pigiama potreste avere problemi respiratori, specialmente durante il sonno.

Motivo 4: Odori cattivi

Durante la notte la vostra pelle suda e il sudore finisce sul vostro pigiama: sara il nutrimento ideale per i batteri che, proliferando, emaneranno cattivi odori. Se fate la doccia la sera e poi vi mettete il pigiama sporco, avete praticamente cancellato la doccia.

Motivo 5: Sensazione di sporco

Un pigiama indossato per più di 2 giorni vi farà sentire sporchi. Durante il sonno dovreste stare bene e sentirsi sporchi non è il massimo per riposare bene.

Motivo 6: Insonnia

Ebbene Sì… è stato dimostrato che non cambiando spesso il pigiama, potreste soffrire d’insonnia.

Motivo 7: Allergie

Un pigiama indossato per più di 2 giorni intrappola tra le sue fibre, oltre alle cellule morte, agli acari, anche tanta polvere. Chi è allergico alla polvere dovrebbe cambiare pigiama ogni giorno.

Motivo 8: Altri problemi

Quando indossi un pigiama sporco, chiedi al tuo sistema immunitario di combattere il costante attacco dei batteri dello stafilococco, di evitare problemi alle delle alte vie respiratorie e di resistere all’attacco di germi e batteri che causano i brufoli e le cisti. Tutti questi fattori indeboliscono le difese del tuo corpo in generale.

Ciò significa che avrai maggiori probabilità di ammalarti. Quindi, se prendi la gastroenterite o l’influenza che tanto temevi, la colpa potrebbe essere del tuo pigiama.

Se pensi che queste informazioni possano servire anche agli altri, non esitare a condividerle con i tuoi amici e familiari.