9 abitudini che NON conosci e che accelereranno il tuo metabolismo

Home > Lifestyle > 9 abitudini che NON conosci e che accelereranno il tuo metabolismo

Al giorno d’oggi, avere qualche chilo in più sembra essere un peccato mortale. Ecco perché ricorriamo spesso a “diete miracolose”, smettiamo di mangiare o ricorriamo a varie operazioni estetiche con l’unico scopo di raggiungere quella perfezione che sogniamo. Ma si sa che quando si confonde la salute con l’estetica e, di solito, si finisce solo col dover affrontare tantissimi effetti collaterale. Ti diamo alcuni piccoli consigli in modo da poter abbassare il peso senza che tu danneggi il meno nel processo.

1 Non smettere di mangiare carboidrati. Quando iniziamo a pensare al tipo di dieta che vogliamo seguire, di solito eliminiamo alcuni elementi dalla nostra lista. Molti commettono l’errore grossolano di eliminare completamente i carboidrati, convinti che questi siano i veri colpevoli dell’aumento di peso. Pochi sanno, però, che in realtà il corpo ha bisogno di loro. I carboidrati forniscono l’energia veloce e basilare di cui il corpo ha bisogno. Anche se è vero che non dovremmo abusarne, non dovremmo eliminarli completamente dalla nostra dieta. Cerca di ridurre la quantità di carboidrati che mangi, ad esempio eliminando pasta o dolci dalla tua dieta… ma continua a consumare prodotti contenenti farina integrale o ai 4 cereali. 2 Metti via dolci e cibo spazzatura. Il punto 2 va di pari passo con il punto uno. Se da un lato abbiamo detto che i carboidrati servono, dall’altro bisogna stare attenti a che tipo di carboidrati consumiamo. I dolci e il cibo spazzatura, di solito, di solito sono prodotti industrialmente e hanno un alto contenuto di zuccheri. Non sono nutrienti e saturano il tuo corpo con calorie vuote che finiscono per accumularsi nelle aree problematiche del tuo corpo. Puoi sempre sostituirli con cibi molto più adatti e altrettanto dolci, come frutta o simili. Soddisfaranno il nostro bisogno di zuccheri e, inoltre, miglioreranno la nostra salute con il loro apporto di vitamine.

3 Evita lo stress

Il nostro corpo tratta lo stress come un attacco e cerca qualcosa per combatterlo. E indovinate come lo fa? Spingendoci a mangiare. Se siamo stressati per tutto il giorno, il nostro corpo cercherà la via più rapida per alleviare l’insofferenza e ci spingerà ad ingerire prodotti contenenti zuccheri per aumentare la dopamina. Per evitare di essere stressata dovresti cambiare le abitudini al lavoro, provare la meditazione o ascoltare musica rilassante. Non c’è dubbio che starai molto meglio e il tuo corpo non avrà bisogno di una dose di zucchero per compensare qualcosa che gli manca. Per non parlare che tutto ciò contribuirà a migliorare la tua salute mentale, ovviamente.

4 Fai un’attività fisica regolarmente

Nella nostra società la vita sedentaria è la regola per molti di noi. Non andiamo oltre ciò che è strettamente necessario e, quindi, finiamo per accumulare l’energia che non consumiamo. Non stiamo parlando di dover andare in palestra da sei a sette giorni alla settimana. Basta provare a camminare un’ora ogni giorno ad una buona velocità. Con questo il tuo corpo inizierà a bruciare i grassi accumulati ad un ritmo record. Devi sempre ricordarti che più esercizio fai, più velocemente brucerai quel grasso che non ti piace.

5 Non consumare più sale del necessario

In primo luogo è necessario chiarire che il sale è presente nella forma naturale in tutti gli alimenti, motivo per cui aggiungerlo tende quasi sempre a essere dannoso. Di solito lo mangiamo per alterare il gusto dei nostri piatti, non per scopi nutrizionali. Il sale causa ritenzione di acqua e consumandolo ci gonfiamo. Cerca sempre di evitare di aggiungere il sale. Il corpo si abitua ai sapori e finirai per abituarti a mangiare senza sale.

6 Bevi una quantità adeguata di acqua

Ricorda sempre che devi bere almeno due litri di acqua al giorno. Altrimenti, il tuo corpo reagirà il nostro corpo con una sensazione simile a quella dello stress. Ti farà male la testa e i reni non funzioneranno in modo regolare. Inoltre, il tuo corpo non sarà più in grado di eliminare le tossine e le sostanze in eccesso. È fondamentale ricordare che l’acqua è essenziale per molti processi normativi. Evita di sostituirla con varie bevande analcoliche, poiché non sono consigliabili a causa del loro alto contenuto di zucchero.

7 Mangia cibi ricchi di ferro

Per molto tempo è stata ignorata l’importanza del ferro nella nostra dieta. Adesso lo sappiamo che il ferro è fondamentale, dal momento che ci fa sentire molto più vitali. Tieni presente che per le donne, l’assunzione di ferro è molto più importante durante le mestruazioni, perché la perdita di sangue causa anche la perdita di questo elemento vitale. Puoi trovarlo in carne e pesce senza doverlo aggiungere artificialmente alla tua dieta.

8 Mangia cibi naturali e poco elaborati

Gli alimenti trasformati sono molto più comodi da consumare, più veloci da cucinare e più colorati ma hanno pochi benefici per il nostro organismo. Apportano un eccesso di grassi nocivi, hanno un alto contenuto di carboidrati e un basso livello nutrizionale. È quindi vitale evitarli il più possibile. Eliminarli dalla nostra dieta non richiederà molto sforzo se lo facciamo con intelligenza. Utilizzando tecniche come l’integrazione di alternative naturali o l’assunzione di prodotti con sapore simile e ottenuti in modo tradizionale, aiuteremo il nostro corpo a sentirsi molto meglio.

9 Dormi le ore necessarie

Quando siamo piccoli abbiamo bisogno di molto sonno. Crescendo, il nostro fabbisogno di riposo si riduce man mano che gli ani passano. Ma l’abitudine di uscire la sera, stare molte ore al cellulare, controllare le notizie su internet, guardare programmi TV e film, ci fa andare a letto più tardi e questo è sbagliato. Cerca di andare al letto presto e vedrai come il tuo metabolismo migliora.