A Bologna c’è una libreria dove i libri sono gratis

Magari ci fossero più posti del genere!

 

Leggere un libro è sicuramente uno dei migliori modi che abbiamo per trascorrere un po’ di tempo in relax. Leggendo un libro viviamo più di una vita, immedesimandoci con i personaggi, vivendo avventure uniche, per uscire un po’ dal nostro quotidiano. Leggere un libro fa bene, anzi, fa benissimo, anche se spesso il tempo è tiranno e il tempo per leggere è poco. Senza dimenticare che i libri hanno comunque un costo. Ma se siete a Bologna, lo sapete che esiste un luogo dove i libri sono gratis?

libri-liberi-regole
Libri Liberi

Anna Hilbe è una signora che un paio di anni fa ha deciso di aprire nel cuore di Bologna un vero e proprio sogno per tutti gli appassionati di libri: in questa libreria i libri non si comprano, ma si possono leggere liberamente e si possono anche portare a casa, in prestito e non solo. Se da un lato possiamo portare i libri che non abbiamo amato e che magari ci sono stati regalati, dall’altro possiamo portarci a casa quelli che più amiamo e decidere di restituirli oppure tenerceli per sempre.

Il bookcrossing è una bellissima realtà, che ci permette di lasciare libri che altri possono leggere, condividendo con gli altri la passione e l’amore per la lettura e per i libri. E “Libri Liberi“, questo il nome della libreria gratuita, è uno dei luoghi dove possiamo scambiarci i libri liberamente, senza alcun costo.

Se vi interessa la libreria si trova in Via San Petronio Vecchio n. 57: che ne dite, apriamo posti del genere anche in altre città? E quante realtà come questa conoscete? Scrivetecelo e facciamo girare i libri e l’amore per la lettura!

E magari mentre leggiamo un libro preso in prestito possiamo farci cullare da questa musica rilassante:

Fonte foto: Facebook