A che età si diventa adulti?

Vi siete mai chiesti a che età si diventa adulti? Esiste un'età per tutti oppure è una cosa decisamente soggettiva.

Home > Lifestyle > A che età si diventa adulti?

A che età si diventa adulti? Ci sono 50enni che si sentono adolescenti e 20enni che, invece, si sentono addosso il peso del mondo e sono molto più responsabili dei primi. Ma esiste un’età in cui definirsi adulti? Finita forse l’adolescenza? Un po’ più in là? O magari quando si diventa genitori… O quando si inizia a lavorare… Qual è l’età in cui possiamo considerarci degli adulti?

età in cui definirsi adulti

Ci sono persone che si sentono degli eterni Peter Pan. Che si rifiutano assolutamente di crescere e di diventare grandi. Perché, ammettiamolo, è così bello essere bambini. E pensare che da adolescenti non vediamo l’ora, invece, di essere degli adulti che possono prendere tutte le decisioni da soli!

Ovviamente non possiamo rimanere ragazzini per sempre. Prima o poi dobbiamo crescere. Sappiate che potete sentirvi dentro i più giovani del mondo, ma anagraficamente l’età non mente. E ora gli scienziati ci dicono anche qual è questa età.

A che età si diventa adulti

Quando si diventa adulti

I ricercatori dell’Academy of Medical Science a Oxford, in un convegno internazionale di neuroscienze, hanno stabilità quando si diventa adulti. Sappiate che non potete più dirvi adolescenti a partire dai 30 anni. Non prendete questa età come fissa e stabile. Molto dipende da persona a persona. Ma è intorno a quell’età che si cresce.

No, non si diventa grandi a 18 anni, quando però possiamo votare e guidare. Lo si diventa a 30 anni, età molto particolare per ognuno di noi.

Peter Jones, dell’Università di Cambridge, spiega: “Avere una definizione di quando si passa dall’infanzia all’età adulta appare sempre più assurdo perché avviene una transizione molto più sfumata, che si svolge nell’arco di tre decenni“.

Le persone, però, sono su un percorso, su una traiettoria. Non esistono date fisse… Ma noi lo abbiamo sempre sospettato, non è vero?