A cosa serve la nuova spunta verde di Whatsapp?

Vi sveliamo tutto quello che c'è da sapere!

Home > Lifestyle > A cosa serve la nuova spunta verde di Whatsapp?

Nuove spunte spuntano (scusate il gioco di parole!) su Whatsapp, l’applicazione che ci consente di rimanere in contatto con i nostri amici tramite messaggi istantanei di testo e vocali, immagini, video e molto altro come le emoticon. Se negli ultimi tempi l’app ha introdotto diverse novità, ora arriva la spunta verde. A cosa serve? Questa volta non a informare tutti sul fatto che abbiamo letto o meno il messaggio: è un sistema di sicurezza in più per i milioni di utenti di Whatsapp!

Lo staff di WABetaInfo, dando una letta alle FAQ di Whatsapp, ha scoperto diverse novità che potranno riguardare l’applicazione nei prossimi mesi, in particolare per quello che riguarda la sicurezza degli utenti. Troppe le truffe e i raggiri che ultimamente circolano su Whatsapp, meglio darci un taglio con i profili verificati, un po’ come avviene per altri social network.

La spunta verde servirebbe proprio a questo, per evitare truffe e abusi: le aziende potranno dotarsi di questa spunta per certificare agli utenti che il numero di telefono è effettivamente loro, così da assicurare che si sta dialogando proprio con il gruppo e non con qualcun altro che magari si spaccia per un famoso brand al fine di rubare dati sensibili o informazioni personali.

A tal proposito sono in arrivo anche i profili Whatsapp Business, che sono già stati introdotti nell’ultima versione beta dell’applicazione: i profili verificati saranno identificabili con una spunta verde che comparirà vicino al nome del contatto.

In questo modo sarà più facile non cadere nella truffa di possibili malandrini che si spacciano per aziende o altri enti per accedere ai nostri dati o per tentare di estorcerci denaro.

Finalmente qualcuno ci ha pensato: eravamo davvero stanchi di essere presi in giro. Si dovrebbe fare qualcosa anche per le bufale, no?