A nove mesi rischia di perdere la vita per un semplice bacio

Ecco cosa dobbiamo sapere.

Si può morire di bacio? Purtroppo sì e la storia che vi raccontiamo oggi e che ha per protagonista un piccolo bambino di soli 9 giorni ci fa capire quanto dobbiamo prestare attenzione con la salute dei più piccoli di casa. Questo piccoletto, infatti, ha rischiato la morte per un semplice bacio che gli è stato dato da un suo parente come gesto d’affetto. Che però avrebbe potuto rivelarsi fatale.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Gunner aveva solo 9 giorni quando di notte il padre si è svegliato alle 4 e si è accorto che stava malissimo. Si era svegliato per dargli il latte, ma si è accorto subito che il piccino scottava. Era caldissimo e il papà all’inizio ha pensato che forse era dovuto al fatto che fuori le temperature erano decisamente molto alte. Poi in mattinata la febbre è salita fino a 39 gradi. Il respiro di Gunner era diventato affannoso e i genitori si sono allarmati. John e Krystal hanno deciso di portarlo immediatamente in ospedale. Le condizioni del piccolo peggioravano minuto dopo minuto. Il piccino ha avuto anche delle crisi epilettiche e non rispondeva più agli stimoli. Subito i medici gli hanno fatto delle analisi scoprendo la verità: il neonato di appena 9 giorni aveva la meningite. I medici hanno sospettato che il piccolo fosse stato contagiato dal bacio di un parente: certamente nessuno voleva far ammalare il piccolo, ma baciandolo gli ha passato la meningite. Gunner per fortuna è guarito e non ha riportato alcuna conseguenza, come problemi neurologici o disabilità di varia natura.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

In seguito alla loro brutta esperienza i genitori hanno deciso di sensibilizzare tutti quanti su quanto sia pericoloso dare baci sulle labbra ai neonati: il loro sistema immunitario non è ancora formato bene e anche un semplice virus o batterio può essere fatale.

“Non penso che come genitore si possa pensare che qualcosa di così semplice come un bacio possa essere pericoloso. Non so come sarebbe potuta finire se non ci fossimo accorti di niente.

Se una persona comprenderà questo e non lascerà che qualcuno baci suo figlio, è tutto ciò che conta”.