Arriva l’app-cimitero, per ricordare ovunque i nostri cari

Davvero ne avevamo bisogno?

Quando una persona a noi care scompare, è logico volerla avere sempre accanto a se e ricordarla come si meriterebbe. Ed è per questo motivo che, chi è credente, ogni giorno/settimana fa visita ai propri cari che riposano in un cimitero. Ma come fare se i propri cari li vogliamo avere ancora più vicino a noi, in ogni momento della giornata, che ne so, a portata di smartphone… E’ semplice, perché ora è stata ideata da due startupper italiani (Jacopo Vitali e Gianluca Tomasi) RipCemetery, l’App per ricordare i cari scomparsi.

RipCemetery

Nell’epoca in cui i social dettano i ritmi della nostra vita, era logico che prima o poi sarebbe nata un’applicazione del genere, per ricordare i propri cari defunti, persone o animali, in maniera virtuale, dedicando loro un fiore, un post RIP, una dedica, un messaggio o una fotografia.

L’applicazione è gratuita, sia per Apple Store che Google Playstore. Dopo averla scaricata si possono creare le pagine dei nostri cari, con cornici dove mettere le foto. Ci sono una serie di fiori e post-Rip da deporre sulla pgina come su una tomba.

Un'app per ricordare chi non c'è più

L’app ricorda anche gli anniversari delle persone scomparse, le ricorrenze di bei momenti trascorsi insieme, compleanni, onomastici e non dimentichiamo che potremo condividere tutto con i nostri amici su Facebook, magari vogliono partecipare anche loro al cordoglio!

Il motivo dello stomaco sempre gonfio

Le persone con Rh negativo non sono di questa terra?

Donna scatta una foto a una famiglia che non conosce: dopo qualche settimana capisce perché lo ha fatto

Barista scrive una parola sulla tazza del caffè e salva una teenager dal suicidio

Quattro consigli per non far soffrire la schiena mentre dormi

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

Ecco come sbarazzarsi dei pidocchi