Buona Giornata Mondiale dell’Amicizia!

Ecco le frasi più belle da dedicare ad amici e amiche!

Il 30 luglio di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Amicizia, una ricorrenza che si celebra a livello internazionale e promossa dalle Nazioni Unite per sottolineare come il sentimento come l’amicizia può aiutarci a diffondere la pace nel mondo. La data è stata scelta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nel 1930 Joyce Hall, dell’azienda Hallmark Cards, produttore di biglietti di auguri negli USA, decise di scegliere come Giornata dell’Amicizia il 2 agosto. Era un esperimento commerciale e per questo l’usanza ben presto sparì. Ma qualche anno dopo qualcuno la ripropose.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Era il 20 luglio del 1958 quando il dottor Ramon Artemio Bracho, dudrante una cena con amici a Puerto Pinasco, decise di fondare la World Friendship Crusade, associazione per promuovere la fratellanza tra i popoli e le culture. Il 30 luglio, grazie all’impegno dell’ente, in Paraguay si cominciò a celebrare la Giornata dell’Amicizia.

Giornata che ben presto si diffuse nei paesi sudamericani. E il 27 aprile del 2011 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite stabilì che il 30 luglio di ogni anno sarebbe diventata la Giornata Mondiale dell’Amicizia, per incoraggiare governi, associazioni e gruppi a promuovere azioni e attività per migliorare la solidarietà e la collaborazione tra i popoli.

Noi vogliamo celebrare la Giornata Mondiale dell’Amicizia proponendovi le frasi più belle da dedicare agli amici che ci sono sempre stati e sempre ci saranno!
L’amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un’altra: “Cosa? Anche tu? Credevo di essere l’unica”.
(C.S. Lewis)
Amico mio, accanto a te non ho nulla di cui scusarmi, nulla da cui difendermi, nulla da dimostrare: trovo la pace… Al di là delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l’uomo.
(Antoine de Saint-Exupery)
La legge del dono fatto da amico ad amico è che l’uno dimentichi presto di aver dato, e l’altro ricordi sempre di aver ricevuto.
(Seneca)
L’uccello fa un nido, il ragno una ragnatela, l’uomo una amicizia.
(William Blake)

Non camminare dietro a me, potrei non condurti. Non camminarmi davanti, potrei non seguirti. Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico.
(Albert Camus)
Io apprezzo l’amico che trova tempo per me nella sua agenda, ma ho caro l’amico che per me non guarda nemmeno l’agenda.
(Robert Brault)
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia.
(François de La Rochefoucauld)
Non ho bisogno di un amico che cambia quando cambio e che annuisce quando annuisco; la mia ombra lo fa molto meglio.
(Plutarco)

Una sola rosa può essere il mio giardino… un solo amico, il mio mondo.
(Leo Buscaglia)
L’antidoto contro cinquanta nemici è un amico.
(Aristotele)
L’amicizia: due corde intonate che vibrano insieme anche se sono lontane. E se una di loro è toccata, vibra anche l’altra della stessa musica.
(Fabrizio Caramagna)
Un amico può dirti cose che tu non vuoi dire a te stesso.
(Frances Ward Weller)