Che cosa dice la dimensione del tuo dito mignolo sulla tua personalità?

Scopriamolo insieme.

Gli indovini e i chiromanti sono bravi a capire quale sarà il futuro di ogni persona semplicemente dando una rapida occhiata alle linee e alla forma della mano. Oggi ci si concentra anche su altre caratteristiche del nostro arto: lo sapete che si può capire che tipologia di persona siamo semplicemente guardando l’altezza del dito mignolo?



CLICCA QUI X COMPRARE LA SPAZZOLA!




Il dito mignolo può identificare ogni tipo di persona. Analizzando per bene la lunghezza del dito più piccolo della mano, si possono infatti individuare diverse personalità, diverse tipologie di persone, che possono rappresentarci. Ci sono tre infatti tipologie che vengono analizzate in base alla lunghezza del mignolo, il Tipo A, il Tipo B e il Tipo C. Pronti a scoprire qual è la vostra personalità?

Tipo A

Amate tenere solo per voi i vostri sentimenti, non siete molto aperti con gli estranei. Preferite però presentarvi come persone forti, indipendenti, anche se non lo siete. Quando vi collegate con una persona, date tutto quello che avete. Odiate le bugie, l’ipocrisia, la disonestà. Siete eccentrici e arroganti. Ha un grande cuore. Siete bravi sul lavoro e fate quello che vi viene assegnato senza protestare.

Tipo B

Siete timidi e riservati, non vi piacere essere chi fa la prima mossa. Siete leali e devoti. Date tutto quanto in amore. Siete sensibili, tenete i segreti molto bene e mantenete gli impegni che prendete. Hai sempre paura di essere ferito. Le persone credono che non abbiate bisogno di nessuno, ma nel profondo del cuore sognate l’anima gemella. Siete una roccia.

Tipo C

Non sapete cosa voglia dire il rancore, avete paura dell’ignoto e non vi piacciono le sorprese. Siete aperti di mente e siete rispettosi delle opinioni altrui. Quando discutete siete spesso agitati, ma sapete chiedere scusa se sbagliate. Preferite tenere per voi i vostri problemi. Preferite circondarvi di persone oneste.