Chi cammina a passo spedito vive di più, lo studio

Uno studio condotto per anni ha rivelato che le persone che camminano in modo più veloce rispetto a quelle che vanno lente, tendono ad avere una vita più lunga.

Home > Lifestyle > Chi cammina a passo spedito vive di più, lo studio

Uno studio condotto per anni ha rivelato che le persone che camminano in modo più veloce rispetto a quelle che vanno lente, tendono ad avere una vita più lunga.

Secondo uno studio le persone che camminano a passo spedito, vivono di più.

ragazza corre

Vi è mai successo mentre camminate per strada di rendervi conto di andare più veloci rispetto agli altri? Tutto ciò molte volte può farvi sentire un po’ a disagio rendendovi diversi dagli altri.
Molte volte lo facciamo senza neanche accorgercene perché magari in quel momento stiamo andando di fretta.

Bene, non necessariamente può denotare una cosa negativa, anzi fa bene alla vostra salute.
A nostra insaputa quindi, proprio in quel preciso momento stiamo svolgendo attività fisica.

gente
Camminare in modo più spedito rispetto agli altri vi farà vivere più a lungo. Secondo uno studio condotto dal 2006 al 2016 dall’Università di Leicester le persone che tendono a camminare più rapidamente rispetto a coloro che vanno più lente, possono arrivare a vivere fino a 15 anni di più.

Su un campione di 470 mila persone con un età media di 52 anni si è constatato che tralasciando il peso corporeo, l’aspettativa di vita di chi cammina più spedito è maggiore.
Gli uomini che camminano lentamente hanno un’aspettativa di vita di circa 64,8 anni a differenza di coloro che camminano velocemente la cui aspettativa di vita va dagli 85,2 agli 86,8.

gente in movimento
Per le donne che camminano lentamente è di 72,4 anni l’aspettativa di vita a differenza di quelle che camminano speditamente la cui aspettativa va dai 86,7 a 87,8 anni.

L’autore dello studio, il Professor Tom Yates afferma che tenendo in considerazione l’aspettativa di vita comparata con il peso corporeo di ognuno di noi, si può evincere quanto sia importante la forma fisica.

Quest’ultima infatti risulta più importante come indicatore di salute rispetto all’indice di peso corporeo e all’aspettativa di vita stessa.
Magari adesso dopo aver saputo di questo studio, mentre state raggiungendo un posto a piedi, cercherete di camminare più velocemente.