Chi non avrebbe reagito così?

Questo è lo scioccante video che sta girando per il web, in cui è stata ripresa una rissa all’interno di un McDonald’s, per una bibita. Si vede una cliente, ad ora di chiusura, che inizia ad urlare contro qualcuno che si trova dietro il bancone.. si trattava del supervisore. Quest’ultima aveva spento la macchina per la soda e sembrava proprio che alla cliente ciò non stava bene!

La rabbia della cliente, le fa gettare le patatine addosso all’altra donna. Non riuscendo ad attirare la sua attenzione, come sperava, le lancia un frullato. In quel momento il supervisore si arrabbia ed esce da dietro al bancone. Ancora non felice, l’attacca con un vassoio… finché non viene presa per i capelli e gettata sul tavolino. La cliente cerca di reagire, ma non aveva calcolato quanto più grande di lei, fosse quella donna dietro il bancone. Viene presa a pugni da quest’ultima, finché gli altri dipendenti del McDonald’s riescono a separarle. La cosa bella è che non le era bastato! Ritorna all’attacco verso il supervisore, ma viene fermata da un’altra dipendente, così decide di prendersela con questa. Il supervisore infuriato, la prende e la scaraventa… una rissa infinita che a raccontarla fa davvero ridere, ma non osiamo immaginare quanta rabbia ci fosse quel giorno all’interno del locale! Il video purtroppo è stato interrotto e nessuno da come sia andata a finire. E’ stato pubblicato sui social da una donna del Nevada e, in pochissimo tempo, è diventato virale. Guardate:


ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Sicuramente il supervisore non ha reagito in modo professionale, ma dopo tutta quella roba che le è stata lanciata addosso, è comprensibile! Chi non avrebbe reagito così?


ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Ci auguriamo che le abbiano permesso di mantenere il suo posto di lavoro!

Tenteremo di scoprire qualcosa di più!

Che dite, ha fatto bene?