Chiamare i bimbi come i filtri di Instagram

È boom nel 2015!

 

La cosa non ci deve stupire.
In un’epoca come la nostra, rivolta totalmente al social, è normale che si verifichi un’influenza di questo tipo e che anche la scelta dei nomi per i propri figli sia condizionata da questa nuova realtà.
In passato ci pensavano i film o i personaggi famosi a invogliare la scelta dei nomi per i nascituri, oggidì pensano i social network e in particolare Instagram.

Nel 2015 infatti pare che i nomi più gettonati siano Lux, usato sia per le bambine che per i bambini; Ludwig per i maschietti, mentre per le femminucce il più scelto è Juno.
Vi ricordano qualcosa? Beh se ci pensate sono i nomi dei filtri di Instagram.

Scelta un po’ bizzarra ma se ci pensate, nemmeno più di tanto!

 

Giovane donna decide di non depilarsi più lasciando crescere naturalmente i baffi e le sopracciglia. Adesso viene spesso fermata per strada e insultata

Giovane donna decide di non depilarsi più lasciando crescere naturalmente i baffi e le sopracciglia. Adesso viene spesso fermata per strada e insultata

Chi è la femmina tra questi quattro bimbi?

Chi è la femmina tra questi quattro bimbi?

Oggi ha 40 anni ed è uno dei conduttori più amati d'Italia, ma qui era soltanto un bambino. Avete capito chi è?

Oggi ha 40 anni ed è uno dei conduttori più amati d'Italia, ma qui era soltanto un bambino. Avete capito chi è?

Perché non si regalano le perle? Vi sveliamo il loro linguaggio segreto

Perché non si regalano le perle? Vi sveliamo il loro linguaggio segreto

Farouk James, il bambino con i lunghi capelli ricci: si rifiuta di tagliarli

Farouk James, il bambino con i lunghi capelli ricci: si rifiuta di tagliarli

I neuroscienziati lanciano l'allarme per tutte le donne

I neuroscienziati lanciano l'allarme per tutte le donne

Oggi è la pop star più discussa e allo stesso tempo una delle più amate, ma qui era soltanto una bambina. Avete capito di chi parliamo?

Oggi è la pop star più discussa e allo stesso tempo una delle più amate, ma qui era soltanto una bambina. Avete capito di chi parliamo?