Come creare mini giardini sospesi

Vediamo queste splendide soluzioni green

 

Se nella tua casa gli ambienti non sono tanto grandi, ma hai un forte desiderio di circondarti di piante e fiori, un vaso sospeso è un’ottima soluzione. In questo modo, potrete creare uno splendido effetto giardino ovunque, assicurando la giusta posizione alle piante e l’ottimale livello di umidità per la loro stabilità – in modo da ricompensarvi con abbondanti fioriture per lungo tempo.

Come si realizzano i giardini sospesi

vaso cop2
Giardini sospesi

I vasi sospesi sono più esposti al vento e alle intemperie, perciò è d’obbligo che i contenitori debbano essere robusti e provvisti di un foro di drenaggio per l’acqua. Per evitare che quest’ultima coli a terra, inserite il vaso con la pianta in un altro contenitore un pò più grande non forato.

Il gancio (preferibilmente chiuso) e le catenelle o corde di sostegno devono essere in grado di reggere un peso fino a 3 volte quello del vaso completo di terra e piante.

Come contenitore per le piante potete anche abbracciare la tendenza del recupero intelligente e divertirvi a trasformare i vecchi oggetti –  come colapasta, pentole in coccio o contenitori alimentari in vasi.

Le piante migliori

Vaso 2
Le piante per i giardini sospesi

Le composizioni possono venire realizzate sia con piante di una sola specie, sia accostandone di diversi tipi, come i garofanini bianchi e l’edera screziata chiara.

Un grande classico è la petunia, quella con fiori a tinta unita o bicolore. Meglio preferire le varietà a fiore piccolo e dal portamento compatto, che resistono meglio a vento e pioggia. Tutte le petunie preferiscono un terriccio che riesca a mantenere un minimo di umidità e gradiscono molto l’apporto di concime liquido per piante da fiore, diluito nell’acqua delle innaffiature ogni 15 giorni circa.

Potete anche provare con un cesto ad altezza naso con fragole ricadenti, pronte per essere colte oppure piante aromatiche come il rosmarino, la menta, il timo, la salvia che agiranno anche da repellenti naturali contro le zanzare.

Vaso1
Le piante per i giardini sospesi

Dentro casa, invece – in cucina o in bagno – potrebbe essere molto carico un cestino di Pothos o lo spettinato Falangio.

Potete infine giocare con il design e scegliere vasi che si appendono all’ingiù oppure trovare dei modi per valorizzare le piante con effetti di luce la sera.

Vaso in giù
Vaso in giù