Come disinfettare materassi e cuscini

Ecco alcuni rimedi utili.

Home > Lifestyle > Come disinfettare materassi e cuscini

Ogni giorno ci preoccupiamo di pulire la nostra casa, perché non è solo una questione di estetica, ma anche di salute di chi quegli ambienti li vive. Ma se spesso ci soffermiamo in zone della casa come la cucina e i bagni, quanto spesso pensiamo all’igiene di cuscini e materassi? Eppure trascorriamo a letto almeno 8 ore ogni giorno e qui si possono nascondere insidie pericolose per la nostra salute!

Nel letto, infatti, si possono nascondere (e anche molto bene) gli acari della polvere, che possono annidiarsi nelle federe dei cuscini, nelle lenzuola, nei materassi e nei cuscini stessi. Se cambiamo spesso le lenzuola, dovremmo anche ricordarci di disinfettare con più cura il letto dove dormiamo ogni notte. Gli acari, infatti, sono responsabili di numerose malattie respiratorie, come ad esempio l’asma o le allergie, ma anche di disturbi del sonno provocati da un ambiente non sanno per riposare bene.

Ovviamente in commercio possiamo trovare tutta una serie di prodotti chimici per disinfettare i materassi e i cuscini del nostro letto, ma noi vogliamo consigliarvi dei rimedi naturali utili per tutti, anche per i più piccoli di casa.

Disinfettare i materassi

Non rifate mai il letto appena svegli, altrimenti chiuderete dentro i pericolosi germi. Fate respirare il letto, esponendolo ai raggi del sole e all’aria. Lasciandolo un giorno intero al sole, quando è possibile, è già un ottimo modo per disinfettare il materasso. Altrimenti utilizzate un composto naturale formato da 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 2 gocce di olio di timo, 2 gocce di olio di melaleuca, 2 gocce di olio di lavanda.

Ottenuto il vostro composto, applicatelo sul materasso e lasciate agire per un paio d’ore. Passate poi l’aspirapolvere per eliminare i residui. Il materasso sarà pulitissimo e nuovo!

Disinfettare i cuscini

Per i cuscini utilizziamo una miscela di bicarbonato e aceto. Mescolate mezza tazza di bicarbonato e un cucchiaio di aceto bianco. Mettete il cuscino in lavatrice con la soluzione ottenuta e all’occorrenza ripetete più volte l’operazione. Lasciate asciugare al sole e addio acari!