Com’è diventato il figlio di Michael J. Fox

Home > Lifestyle > Com’è diventato il figlio di Michael J. Fox

Lo conoscete tutti vero? Lui è una della famosissime icone degli anni ’80, Michael J. Fox. Chi di voi non ha visto la trilogia di film “ritorno al futuro?”. Questo attore è il ragazzo protagonista del film, Marty McFly, insieme al simpatico scienziato “Doc”, interpretato dall’attore statunitense Christopher Lloyd.

Per un po l’attore è stato lontano dai riflettori, poiché all’età di 29 anni, gli è stato diagnosticato il morbo di Pakinson giovanile. Solo anni dopo, nel 2013, è tornato a recitare. Micheal si è sposato nel 1988 con la bellissima attrice Tracy Pollan, da cui ha avuto quattro figli. Vogliamo mostrarvi il loro primogenito, Sam Michael Fox, oggi ventottenne. Quante volte, quando vedete un bambino, un ragazzo, il figlio di due persone, la prima cosa a cui pensate è: a chi somiglia? Guardate la mamma, poi il papà e poi dite la vostra opinione! Beh in questo caso, vedere oggi Sam, è davvero impressionante! Possiamo dire che Micheal non potrà mai avere dubbi sul suo erede! L’attore ha sempre cercato di tenere i suoi figli lontani dai riflettori, ma la somiglianza con il suo primogenito, ha fatto si che i paparazzi, la mostrassero al mondo! Micheal sta invecchiando, beh gli anni ’80 oramai sono un lontano ricordo, ma la sua bellissima copia ha una vita ancora davanti. Chissà magari riuscirà ad ottenere la stessa fama del suo papà! Eccoli qui di seguito:

Incredibile, non è vero?

Sono proprio due gocce d’acqua!

Ci dispiace per mamma Tracy, ma Sam è tutto il suo bel papà!