Come eliminare le verruche in modo naturale

Ecco come fare.

Come eliminare le verruche in modo naturale? Ci sono tantissimi rimedi che possiamo adottare per poter eliminare questo piccolo grande disturbo: le verruche sono delle piccole eruzioni cutanee che appaiono sulla pelle e sono provocate dal papilloma virus umano, l’HPV. Ci sono 70 sottotipi che possono causare problemi diversi, non sempre per forza gravi!


Quando vediamo comparire le verruche, questo è il segnale che forse il sistema immunitario è indebolito e non riesce a contrastare gli attacchi di agenti esterni. Ci sono molti rimedi casalinghi che possiamo utilizzare per poter eliminare le verruche e ridurre la loro presenza sulla pelle. Olio di origano: è efficace contro le verruche perché combatte gli agenti patogeni che causano problemi nella pelle. Inoltre rinforza il sistema immunitario, agendo come analgesico e fungicida naturale. E’ ricco di antiossidanti che riparano la pelle. Applicate tre gocce di olio sulla verruca, coprite e ripetete tre volte al giorno.

Succo di cipolla: è un antibiotico naturale che può combattere anche molti virus. Favorisce la scomparsa delle verruche e aiuta la pelle a rigenerarsi. Passate un pezzo di cipolla sull’area interessata, almeno due volte al giorno.

Aloe vera: ringiovanisce e idrata la pelle, ma serve anche per trattare i problemi di verruche. E’ ricca di antiossidanti e nutrienti essenziali che prevengono anche la formazione di cicatrici. Applicate il gel di aloe vera sulle zone interessate, ripetendo fino a tre volte al giorno.

Spicchio di aglio: l’aglio è un potente antibiotico naturale, efficace contro i batteri intestinali e altri germi che possono attaccare il nostro corpo. Consumatelo a crudo e applicatelo nelle zone interessate, coprendo la verruca con una benda e lasciandolo agire per tutta la notte.

Succo di patate: il succo di patate è utile contro le occhiaie e le borse sotto gli occhi, per i suoi effetti anti infiammatori. E’ utile per combattere le verruche e accelerare il processo di guarigione. Grattugiare sopra la verruca una patata cruda prima di andare a letto.