Come fare un aquilone

Come fare un aquilone? Ecco il video tutorial e le indicazioni utili per crearne uno fantastico con i bambini!

Home > Lifestyle > Come fare un aquilone

Come fare un aquilone? Tutti sin da bambini siamo affascinati dagli aquiloni che volano in cielo. E tutti almeno una volta nella vita abbiamo pensato di realizzarne uno da soli. Bene, è giunto il momento. Complice il vento che in primavera spesso è protagonista, soprattutto al mare, perché non costruire un aquilone fai da te per la gioia dei bambini e di chi bambino non lo è più da un po’?

aquilone fai da te

Prima di cimentarci con forme strane e particolari, che sono senza dubbio più affascinanti, ma di più difficili realizzazione, possiamo partire dall’aquilone classico, quello a forma di rombo. È anche il più facile da far volare, anche quando il vento non è così forte come lo vorremmo noi.

Materiale necessario

Ecco quello di cui avete bisogno per realizzare il vostro aquilone perfetto:

  • Un pezzo di cartoncino leggero o un pezzo di giornale
  • Forbici
  • Bastoncini di legno o di bambù
  • Nastro o corda, ma anche colla per legno
  • Striscia di tessuto
  • Filo
  • Pezzo di legno

Video tutorial

Qui di seguito un video tutorial utile per realizzare il vostro aquilone con i bambini: seguite passo dopo passo i consigli riportati e non sbaglierete.

Consigli

Cos’altro sapere per realizzare un aquilone, magari bello come quelli che si vedono volare nel cielo a Cervia per il Festival degli Aquiloni?

  • Il materiale può essere di recupero oppure essere acquistato in ogni negozio fai da te che trovate in giro.
  • Fate attenzione al materiale utilizzato: deve essere leggero e resistente.
  • La carta più larga fa volare meglio l’aquilone.
  • La struttura di sostegno dell’aquilone deve essere molto forte.
  • Anche la corda e il filo usati vanno fissati bene, per evitare di farlo volare via e perderlo.