Come il linguaggio del corpo ci dice che abbiamo scelto la persona sbagliata

Il linguaggio del corpo è un modo per capire se una coppia è in crisi.

Home > Lifestyle > Come il linguaggio del corpo ci dice che abbiamo scelto la persona sbagliata

Il linguaggio del corpo è un modo comune per esprimere i sentimenti senza usare le parole. In una relazione tra due persone, questo linguaggio è molto importante perché influenza la coppia più di quanto non facciano le parole e le frasi. La dott.ssa Yana German, esperta di linguaggio, sostiene che “è davvero complicato per gli uomini esprimere i propri pensieri in parole.

Come il linguaggio del corpo dice che la relazione in crisi

Pertanto, il linguaggio del corpo può contribuire a mantenere sana una relazione o può diventare il segno di avere scelto il partner sbagliato. Sfortunatamente, a causa dello stress e della stanchezza, non prestiamo sufficiente attenzione ai segnali che i nostri corpi ci inviano, anche se possono dirci molto”.

A tal proposito, ecco alcuni segnali del corpo a cui dovremmo prestare attenzione se cominciato a dubitare delle nostre relazioni.

1. Distanza

Come il linguaggio del corpo dice che la relazione in crisi

Alcune persone pensano che la distanza faccia crescere l’amore, altri, invece, sostengono che distrugge una relazione. Ebbene, la distanza della zona intima perfetta tra due persone è 0-45 centimetri. Se uno dei partner diventa distante emotivamente e fisicamente e non vuole più tenere la mano, è probabilmente il momento di cominciare a pensare alla relazione e al perché si sta insieme.

2. Domande costanti e analisi eccessive

Non dovremmo sentire la necessità di analizzare ogni passo o azione del nostro partner in una relazione sana. Se dubitiamo del partner o non ci fidiamo di lui, dobbiamo concretamente pensare se il rapporto abbia un futuro o no.

3. Ritmo diverso

Come il linguaggio del corpo dice che la relazione in crisi

La sincronizzazione dell’andatura indica la sincronizzazione interna dei partner. Le persone amorevoli incosciamente cercano di camminare alla stessa velocità. Quando non c’è armonia, ci possono essere problemi nella relazione.

4. Sogghignare

Quando una persona sogghigna, mostra in maniera inconscia la sua superiorità. In una relazione sana, i partner sono uguali. Ecco perché se notiamo che il nostro partner ci sogghigna, è tempo di pensare se la relazione sia in salute o meno.

5. Sopracciglia corrugate

Gli studi dello psicologo John Gottman hanno mostrato che il disprezzo è uno dei motivi principali per cui le coppie divorziano. Le sopracciglia corrugate sono un chiaro esempio di critica e di accusa. Il prof. Gottman dice: “A nessuno piace essere criticato. Quando una persona nota lo sguardo di disapprovazione del proprio partner, cerca di difendersi e proteggersi “. E questo tipo di situazioni causa ancora più problemi.

6. Indifferenza

Indifferenza

Il nostro partner è probabilmente indifferente a noi se non ci guarda negli occhi, prende il telefono prima che smettiamo di parlare, ci interrompe, non ci vuole ascoltare, torna a casa tardi, ecc. Ignorare un partner è, infatti, un segno chiaro di problemi nella coppia. La riluttanza del partner a prestare attenzione alle nostre opinioni e ai nostri sentimenti significa che abbiamo scelto la persona sbagliata.

7. Schiaffetti sul didietro

Un amico può darci uno schiaffetto sulla schiena per sostenerci o tirarci su di morale. Di solito, però, le persone con cui siamo coinvolte intimamente preferiscono dare abbracci che schiaffetti. I componenti di una coppia non sono giocatori della stessa squadra di calcetto ma due persone che si amano.

Siete d’accordo sull’importanza di questi segni? Lasciate un commento!