Come insegnare al tuo cane a non mordere

 

Non preoccupatevi troppo se il vostro cucciolo di cane apre spesso la bocca e morde tutto ciò che gli capita davanti al muso. Fa parte de suo processo di crescita. La maggior parte dei cuccioli morde solo per giocare e l’unico motivo per cui continuano a mordere è perché fraintendono la vostra reazione. Per questo dobbiamo insegnargli a non farlo con un trainig specifico.

Siate coerenti: ogni volta che il vostro cucciolo morde qualcosa, dite un “no” con voce forte e cattiva. Se comincia a giocherellare vicino ai vostri piedi, ignoratelo. Il cucciolo capirà che sta mordendo troppo forte.

Cucciolo che morde
Cucciolo che morde

Quando il cane si sarà calmato, iniziate a parlare e a solleticargli la pancia. Se comincia a mordere ancora una volta, ripetete quanto fatto in precendenza.

Evitate di giocare con un cucciolo che è incline a mordere, poichè finirete per incoraggaire questo comportamento. Quando quest’ultimo è particolarmente persistente, tenete una bottiglia d’acqua a portata di mano.

Nel momento in cui il cucciolo riprende a mordere, accompagnate il vostro urlo “no” con uno spruzzo di acqua sul muso del cucciolo. Non si spaventerà se colpirete solo il muso – evitando assolutamente gli occhi.

Lodare sempre il buon comportamento con tanto amore,  coccole e gustose prelibatezze.  Un’alternativa è spalmare del burro sulle vostre mani in modo che il cucciolo sia meno portato a morderle, ma piuttosto a leccarle.

di Marianna Feo