Come mantenere le scarpe profumate quando le indossi senza calzini

Seguiamo questi utili consigli

 

Molte di noi hanno l’abitudine di indossare le scarpe senza calzini o calze, specialmente ora che va di moda lasciare intavedere la caviglia nuda sotto il pantalone. Con l’arrivo dell’estate però, il caldo fa sudare i piedi e il “regalino” che lasciamo alle nostre scarpe non è per nulla piacevole. Ecco dunque qualche trucco per mantenere le nostre ballerine o sneakers asciutte, fresche e soprattutto profumate.

Fare uno scrub ai piedi

Cercate di fare ogni sera uno scrub ai piedi con un esfoliante a base di ingredienti rinfrescanti, come ad esempio i prodotti a base di tè.

Sacchetti profumati

Quando torni a casa, prendi l’abitudine di mettere nelle scarpe dei sacchetti profumati o assorbi odori. Lasciali per una notte intera così che al mattino ritorneranno come appena lavate. Puoi usare questi sacchettini ad sempio.

scarpe (2)
Scarpe senza calzini

Usa delle solette

Metti delle solette assorbenti nelle scarpe, che potrai così facilmente estrarre per fagli prendere aria o per lavarle. Eviterai così il contatto diretto con la scarpa.

Metti i calzini invisbili

Se la tipologia di scarpa lo permette, un’altra soluzione è indossare i calzini invisibili, che proteggeranno il piede dal contatto con la suola.

togliersi-scarpe2
Scarpe

Usa degli spray deodoranti

Potete anche utilizzare degli spray appositi per dare profumo alle scarpe, come quelli a base di oli essenziali – menta piperita, tea tree, eucalipto e timo – che si possono usare per le scarpe da tennis, le infradito, le ballerine o le scarpe di cuoio. Come ad esempio questo.