Come pulire i termosifoni in ghisa all’interno

Impariamo il procedimento per una corretta manutenzione del termosifone in ghisa; ecco come si pulisce.

Home > Lifestyle > Come pulire i termosifoni in ghisa all’interno

La manutenzione e la pulizia dei termosifoni in casa è fondamentale, per garantire la salubrità dell’aria. Per pulire i termosifoni in ghisa ci vuole un po’ di tempo, dunque organizziamoci per tempo prima di cominciare. Ecco cosa fare.

Termosifoni in ghisa: la pulizia

Termosifone-in-ghisa-come-pulire

Per mantenere i termosifoni in ghisa puliti per più tempo possibile, possiamo usare degli appositi prodotti da spruzzare. Questi ultimi servono a creare una barriera tra la polvere e il termosifone favorendone il corretto funzionamento.

In ogni caso, ricordiamoci di passare periodicamente un panno catturapolvere nella parte retrostante.

Procedimento per pulire

Termosifone-in-ghisa-come-pulire

I termosifoni in ghisa sono i più complessi da pulire, non solo all’esterno, ma anche all’interno.

Pulizia esterna

Per pulire i termosifoni esternamente, utilizzare un pennello con il manico lungo per spolverare anche le parti più difficili, tra le fessure, Procedere poi con il beccuccio sottile dell’aspirapolvere, per eliminare ancora meglio lo sporco.

Dopodiché, passiamo una spugna umida su tutto il termosifone, imbevuta di acqua calda e sgrassatore. Per pulire ancora più a fondo le fessure più strette, aiutatevi con uno uno scovolino per le bottiglie.

Infine, asciugare il termosifone in ghisa, utilizzando il panno in cotone.

Pulizia interna

termosifone-casa

Per pulire il termosifone in ghisa internamente, posizionare prima di tutti alcuni fogli di giornale sotto lo sfiato del termosifone.

Dopodichè dovremo far uscire l’acqua in eccesso dalla valvola di sfiato. Aprire dunque quest’ultima con una pinza apposita. Lasciare uscire l’acqua e chiudere la valvola.