Come riconsegnare l’albero di Natale Ikea

In cambio riceverete un buono da spendere nei negozi: mica male come regalo!

 

Molti di voi avranno smontato l’albero di Natale (e il presepe, se lo avete fatto) nello scorso weekend, quello immediatamente successivo alla festa dell’Epifania, che tutte le feste e anche tutti gli addobbi si porta solitamente via. Cosa fare adesso con quell’albero di Natale? Andrà a occupare un posto prezioso in casa o in soffitta fino al prossimo anno? Verrà buttato via, finendo così una gloriosa carriera durata pochissimo? Se avete comprato l’abete da Ikea, sappiate che riconsegnandolo nei negozi vi aspetta un meraviglioso regalo!

albero-di-natale-ikea1
Riporta l’albero di Natale da Ikea

Dal 4 al 17 gennaio 2016, infatti, si può riconsegnare in ogni negozio Ikea l’albero di Natale che abbiamo acquistato, portando con noi anche lo scontrino: in cambio ci verrà dato un buono di importo pari al prezzo di acquisto, che potrà essere speso sempre nei negozi Ikea dal 18 al 31 gennaio 2016. Così nessun albero verrà gettato via: ma l’impegno sociale e ambientale di Ikea non finisce qui.

Per ogni abete restituito, Ikea dona 2 euro al FAI, il Fondo Ambiente Italiano che ha come obiettivo quest’anno quello del recupero paesaggistico e ambientale del Podere Case Lovara a Levanto in Liguria. Fino al 24 gennaio potremo sostenere direttamente il progetto con un ulteriore contributo di un euro.

Da Ikea il Natale ha un vantaggio in più: