Come trasformare il bagno in un ambiente ecosostenibile

Un modo per poter rispettare la natura che ci circonda

 

Ormai è noto che si sta sviluppando una coscienza ambientale sempre più diffusa, a livello di progettazioni architettoniche e d’interni.
Un modo per poter rispettare la natura che ci circonda è l’utilizzo di prodotti “eco friendly”.
Il bagno è una delle stanze più utilizzate nelle case ed è importante renderlo un ambiente “ecologico”.
Ecco alcuni suggerimenti.

Utilizzare servizi igienici moderni, a basso flusso d’acqua

Secondo alcuni studi, in bagno si consuma circa il 27% di tutta l’acqua utilizzata in casa. L’installazione di un WC a basso flusso d’acqua è senza dubbio il modo migliore per dare il via al processo di rinnovamento  eco-friendly.

Utilizzare lampadine a basso consumo

Le lampadine a LED sono le più efficaci per minimizzare i consumi – di energia e di denaro. Inoltre, le lampadine LED sono più durevoli.

bagno2
Bagno

Installare sistemi per la circolazione dell’aria

Il mantenimento di un buon tasso d’umidità nel bagno è molto importante per la vostra salute in generale. Questi sistemi permetto ad esempio di prevenire la formazione di muffe sulle pareti del bagno.

Scegliere prodotti eco – sostenibili

Oggi, esiste una vasta gamma di prodotti per il bagno, tra cui carta igienica, asciugamani e saponi biologici.

Utilizzare prodotti bio per la pulizia della casa

Va da sé che anche l’utilizzo di detersivi aggressivi possono essere dannosi per l’ambiente in generale e per la nostra salute.

Fonte: blogs.naturalnews.com