Comprare su internet: come fare acquisti sicuri online

Come fare acquisti sicuri online senza cadere in truffe? Comprare su internet può risultare difficile se non si seguono questi consigli!

Home > Lifestyle > Comprare su internet: come fare acquisti sicuri online

Come fare acquisti sicuri online? È la domanda che ci facciamo ogni volta che approdiamo su un e-commerce per comprare tecnologia, capi di abbigliamento, accessori e anche food. Oggi, venerdì 15 marzo, è la Giornata Mondiale dei Diritti del Consumatore. E proprio in questa giornata vogliamo darvi utili consigli per comprare su internet cercando di evitare truffe che potrebbero rovinare la nostra esperienza di shopping.

come fare acquisti sicuri online

Tiendeo.it, azienda leader nelle soluzioni drive-to-store per il settore retail, ha elencato 10 consigli da seguire sempre, per evitare di acquistare da siti che possono apparirci sicuri, quando in realtà non lo sono. È importante fare shopping online in tutta sicurezza: sia per evitare di buttare via dei soldi, sia per evitare di mettere a rischio la nostra privacy.

Bollini di sicurezza per gli acquisti online

Sapevate che i siti internet devono avere dei bollini di sicurezza per gli acquisti online, per capire a colpo d’occhio se siano o meno affidabili? Questi bollini sono, ad esempio, “Trusted Shops” o “Symantec”. Date anche un’occhiata al colore del lucchetto che appare sulla URL: indica il livello di sicurezza del sito. Se il colore è rosso, chiudete tutto!

Non fate acquisti su reti pubbliche

Fate sempre shopping da reti private, altrimenti se lo fate da reti wifi pubbliche potreste rischiare di dare in pasto a chissà chi i vostri dati personali. Quando si tratta soprattutto di pagamenti online, ci vogliono più occhi aperti. Navigate anche in incognito, così non resterà quasi traccia di voi.

Usate le piattaforme più sicure per le transazioni

Negli e-commerce accreditati e più famosi nessun problema: di solito prevedono transazioni sicure. Ma se fate acquisti da privati, meglio tutelarsi. Magari con Paypal, che è sempre una garanzia.

Carte di credito e Paypal

Come suggerito prima, questi sono i due pagamenti migliori per acquisti online. No a ricariche di carte ricaricabili, come la postepay, bonifici, assegni o quant’altro. Il pagamento deve essere tracciato per la vostra sicurezza.

comprare su internet

Pagamenti con smartphone NFC

È la nuova moda dei pagamenti, anche nel retail. Il metodo è sicuro, ma attenzione a proteggere lo smartphone magari con un codice pin e a stabilire una somma massima non troppo alta per i pagamenti.

Informazioni sulla pagina

Più informazioni ci sono sulla pagina del Chi siamo o dell’azienda, pipù quell’azienda è sicura. Devono esserci contatti pre e post acquisto, pagine dedicate alla protezione dei dati…

Leggere sempre con attenzione

Leggete sempre tutto, anche le dichiarazioni che appaiono per accettare i cookies o i pop up per geolocalizzarci. Se qualcosa non vi torna, chiudete la pagina!

Protezione dei dati

La sicurezza dei propri dati è fondamentale. Dobbiamo conoscere i nostri diritti ed esercitarli quando serve.

Password online sicura

12345 non è una password sicura. E non lo è nemmeno il vostro nome e cognome, la vostra vita, il vostro telefono. La password perfetta è composta da maiuscole, minuscole, numeri e lettere.

Antivirus sempre aggiornato

Senza antivirus, non accendetelo nemmeno il computer!