Con un bacio si scambiano fino a 278 batteri

 

Baciare è il gesto d’amore più frequente tra due persone che stanno insieme e che si vogliono bene. In media, spendiamo due settimane della nostra vita a baciarci, che equivalgono più o meno 336 ore. Ma non finisce qui. Sono tante le curiosità che si celano dietro al bacio e che molte di noi probabilmente ignorano. Scopriamole insieme.

Il bacio è uno scambio di batteri

Un bacio può contenere fino a 278 diversi batteri, ma tranquille.  Il 95% di questi non sono pericolosi. Baciare migliora inoltre la resistenza agli allergeni, come ha dimostrato uno studio del 2003 del Dipartimento di malattie allergiche dell’Ospedale di Ujitakeda, in Giappone.

Baciarsi aiuta a rilassarci al pari dello yoga

Secondo uno studio dell’Università dell’Arizona del 2009, il bacio induce gli stessi effetti rilassanti dello yoga e della meditazione.

Ci si bacia prevalentemente con la testa “verso destra”

Alcuni ricercatori irlandesi hanno scoperto che l’80% delle coppie che si baciano, girano la testa veso destra e non verso sinistra.

Baciare2
Curiosità sul bacio

Baciarsi aumenta l’eccitazione

Mentre ci si bacia ci si scambia saliva, che contiene sali e minerali che forniscono informazioni importanti sulla salute del partner. Le mucose della bocca sono permeabili al testosterone, l’ormone maschile che aumenta l’eccitazione.

Perchè baciamo

Le donne baciano più volte e in modo più o meno intenso un uomo per valutare se con lui potrà avere  un rapporto a breve termine o se  può evolversi in un rapporto a lungo termine. Gli uomini invece, secondo alcuni psicologi, ricorrono al bacio soprattutto nelle relazioni a breve termine, per aumentare la probabilità di avere rapporti sessuali.

Fonte: focus.it

di Marianna Feo