Megan-e-Bobby-Kapsidis

Coppia trova un album di nozze nascosto nel soffitto della cucina

Una coppia, mentre ristruttura casa, trova un album di nozze nascosto nel soffitto della cucina. E si mette a caccia dei legittimi proprietari

Scavando nel soffitto di casa, una coppia ha riportato alla luce qualcosa di misterioso, che era stato nascosto in cucina. Megan e Bobby Kapsidis, di 31 e 34 anni, hanno comprato casa nel 2009 e da allora hanno continuato a sistemarla. Per poter accedere alla soffitta in cucina, hanno scoperto nel controsoffitto una serie di cose incredibile. Anche un misterioso album di nozze.

Megan e Bobby Kapsidis hanno deciso di ristrutturare la cucina.

Ma mai si sarebbero aspettati di trovare tutte quelle cose che non appartenevano a loro.

Hanno fatto degli scatti per immortalare il prima e il dopo, scovando cose davvero incredibili.

In particolare, lavorando sul soffitto della cucina, hanno scoperto che c’era qualcosa nascosto.

Prima è caduta una borsa di cuoio marrone dall’aspetto particolare, con un disegno di coccodrillo scolpito.

Un ritrovamento decisamente inquietante. Ma le scoperte non erano finite lì…

Cose continuavano a cadere dal loro soffitto. Alcune cose erano talmente piene di polvere, che non si capiva nemmeno cosa fossero.

Poi hanno trovato qualcosa che ha cambiato per sempre le loro vite.

Nascosto nel soffitto della cucina c’era un album di fotografie di un matrimonio: chi mai potrebbe volerlo nascondere in un posto così inaccessibile?

Era un tradizionale matrimonio in bianco, probabilmente negli anni Sessanta.

Megan e Bobby volevano scoprire perché quell’album era stato nascosto: cominciarono a cercare indizi tra le foto e l’invito al matrimonio presente all’interno.

Gli sposi si chiamavano Marguerite e Joseph Garguilo, il matrimonio era stato celebrato a New York il 14 settembre. Da lì si erano evidentemente trasferiti in Florida.

Controllando meglio scoprirono che si erano sposati nella chiesa cattolica romana di San Tommaso Apostolo, che si trovava sulla 87esima strada e sulla 88esima Avenue a Woodhaven, nel Queens, a New York.

Il ricevimento, invece, si è svolto al Messer Senior Petty Officers al cantiere navale di New York, a Brooklyn.

Megan, con tutte queste informazioni, ha pubblicato un post su Facebook per condividere la scoperta e cercare di ridare l’album ai legittimi proprietari.

Il post ha fatto il giro del mondo in poco tempo.

Molte persone hanno cercato di aiutare la coppia a restituire le cose ai legittimi proprietari. Ma i commenti e le condivisioni non sembravano portare a nulla.

Poi una sera Megan ha scoperto dove viveva Marguerite, allora era ancora viva?

Sì e ha consegnato alla donna l’album e la borsa.

Purtroppo Joseph era morto a 9 anni dal matrimonio.

La donna si era risposata e per questo aveva nascosto l’album. Marguerite era grata a Megan per quello che aveva fatto per lei.

La vita di Megan e Bobby da quel giorno è cambiata: ora si godono le piccole felicità del matrimonio, giorno per giorno.

Winifred Peel, la nonna ninja

Pastore dona il rene a un conoscente: durante il trapianto ecco cosa scoprono i medici

Il segnale del suo amato bambino

Trova un portafoglio in mezzo alla strada e si ritrova protagonista di una storia incredibile

L'ultimo numero del tuo anno di nascita dice molto di te

Tumore del colon, sintomi

Un rimedio efficace che elimina le tossine