Cosa non si fa per amore

Una storia meravigliosa che ci racconta cosa sia l’amore vero. Il protagonista è un anziano signore di nome Bud Caldwell, innamorato follemente di sua moglie Betty. Il giorno del loro matrimonio, si è assicurato che suonassero più volte la sua canzone preferita, voleva che tutto fosse perfetto e che lei fosse felice.


Negli anni successivi ha cercato sempre di sorprenderla, le comprava i fiori ogni volta che poteva o qualunque regalo potesse renderla felice. Purtroppo, Betty è venuta a mancare nel 2013. Affrontare la sua assenza fu un vero trauma per Bud, ma nonostante lei non ci fosse più, lui manteneva il suo ricordo vivo, nella sua mente e nel suo cuore. Per continuare a dimostrarle il suo amore, questo dolcissimo uomo acquistò una panchina in sua memoria, al Lakeside Park a Fon du Lac, nel Wisconsin. Sopra di questa c’è una piccola targa con una foto di Betty e alcune bellissime frasi che descrivono la splendida persona che era. Da quel momento, ogni giorno, Bud si è recato su quella panchina, le ha cantato la sua cantato preferita e le ha raccontato tutto ciò che gli accadeva, come se lei non fosse mai andata via. Ma i problemi iniziarono ad arrivare con l’inverno. La neve iniziò ad impedirgli di sostare su quell amata panchina. Un giorno, non gli permise nemmeno di raggiungerla e dovette starsene sul marciapiede di fronte, fissandola da lontano. Due ragazzi della zona, che avevano già notato il suo rituale, vedendo quella scena, ne sono rimasti commossi, tanto che hanno deciso di aiutarlo, permettendogli di raggiungere quella panchina. Guardate il video:

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Un gesto meraviglioso, non trovate?

La gentilezza di questi ragazzi, ha ridato il sorriso a un anziano signore.

Condividete questa bellissima storia, merita di essere conosciuta!