Cosa significa quando una donna perdona un infedele

Cosa significa quando una donna perdona un infedele

Home > Lifestyle > Cosa significa quando una donna perdona un infedele

Prima di dare una risposta al quesito,  cosa significa quando una donna perdona un infedele, posso mettere sul tavolo la ragione per cui la società, dal momento che il divorzio è stato normalizzato, giudica in eguale maniera l’amante che “rompe” una famiglia e una moglie ingannata che perdona.

Perché non dovresti perdonare un’infedeltà.

Secondo un sociologo ciò accade perché “agiamo con l’ideologia della monogamia e crediamo che l’unica risposta ragionevole all’infedeltà sia il divorzio, e quindi crediamo che la persona che perdona un tradimento, non rispetti se stessa o che si conformi alla situazione”. A causa di questo modo di pensare, aggiunge, “molte persone mantengono l’infedeltà del loro partner come un segreto per evitare di essere giudicati per aver deciso di stare con lui e questo può portare all’isolamento”. ORA, COSA SIGNIFICA PER UNA DONNA PERDONARE UN INFEDELE
Secondo gli psicologi, questo non significa altro che speranza e amore. Sebbene ricordi: “La prima infedeltà è colpa degli infedeli, ma la seconda, sarà colpa tua per aver perdonato.” SE STAI PENSANDO DI PERDONARE UN INFEDELE PER UNO QUALSIASI DI QUESTI MOTIVI, NON FARLO:
1. Gli uomini sono molto più “territoriali” con il corpo della loro moglie rispetto alle donne; questo li rende più inclini a non perdonare. Gli uomini sono molto più territoriali delle loro mogli. L’idea di sapere che un altro uomo è stato fisicamente con sua moglie è qualcosa che, in generale, non possono tollerare. Le donne, d’altra parte, sono l’opposto. Sapere che suo marito è stato con un’altra donna (fisicamente) fa male, ma non tanto quanto fa male sapere che suo marito prova dei sentimenti per un’altra donna.

Il tradimento fa più male quando i mariti stanno da tempo con l’altra, donando attenzione ed emozioni all’altra donna. Ma, in generale, gli infedeli che cercano una seconda possibilità con le loro mogli, non ammettono mai di essersi innamorati dell'”altra”.

2. Le donne preferiscono la crudele verità rispetto alla più dolce delle bugie; Gli uomini NON sono bravi ad ascoltare la verità. Molti matrimoni hanno problemi a causa di questo malinteso. Gli uomini preferiscono mentire alle loro mogli così da non litigare. Sanno che se gli viene detto che andranno a vedere una partita di football con i loro amici dopo aver lasciato il lavoro, maggior parte delle volte, alla moglie non piacerà. Quello che non capiscono è che se mentono, le cose andranno peggio. Secondo gli specialisti, le donne sono in grado di “sentire” quando il loro compagno le sta mentendo, lo sentono come un disagio fisico.

3. Le donne si danno la colpa per tutto; per gli uomini, non c’è alcuna scusa per l’infedeltà di una donna. A causa della nostra stessa natura materna, tendiamo ad assumerci la responsabilità di tutto ciò che è responsabilità nostra e di ciò che non lo è. Cosa ho fatto di sbagliato? Cosa ho fallito? Queste sono due delle domande più comuni che una donna si chiede dopo aver appreso che suo marito è stato infedele. Per questo motivo, le donne sono più suscettibili al perdono, perché pensano quasi istintivamente che l’infedeltà del marito sia in parte una loro responsabilità.

Al contrario, nelle menti degli uomini, le donne non hanno alcuna scusa o ragione per essere infedeli, e quindi l’infedeltà è quasi un peccato capitale (non religiosamente parlando).