Cosa sono le Giornate dei Castelli?

Sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 si vivrà come a Corte!

Lo sapete che esistono le Giornate dei Castelli? Sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 torna la possibilità per tutti gli amanti di andare a visitare i più bei castelli che il nostro paese ospita. E sono davvero tantissimi. Le Giornate, come da tradizione, sono organizzate e ideate dall’Istituto Italiano dei Castelli, che quest’anno ha anche ottenuto il patrocinio del Mibact. Firmato il protocollo di intesa per collaborare con istituti scolastici superiori nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro e con l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia.


Sono tantissimi i castelli in Italia che aderiscono a questa bella giornata in cui potremo andare a scoprire come si viveva all’interno di queste residenze e fortificazioni nei tempi più antichi. Segni di un passato che è rimasto tra noi a raccontarci tutto quello che di più curioso e avvincente possiate immaginare.

In Liguria, ad esempio, c’è la Fortezza di Sarzanello che ha resistito a un bombordamento della seconda guerra mondiale, grazie alla sua costruzione forte e resistente, mentre in Friuli Venezia Giulia il Castello di Rubbia, dove la leggenda narra fosse stato rinchiuso Re Riccardo Cuor di Leone al ritorno dalla Terza Crociata.

Spostiamoci in Lombardia nella città fortificata di Bergamo, nel Lazio il Castello della Cecchignola, in Campania quello di Montesarchio. Ma sono tantissimi altri i castelli, da nord a sud, che in queste giornate saranno meta delle nostre gite del weekend, sperando che il meteo sia complice in questa nostra voglia di scoprire l’Italia.

Sul sito www.istitutoitalianocastelli.it potrete conoscere tutti i castelli da scoprire in questi giorni in 19 regioni d’Italia, con 33 siti che saranno interessati da visite guidate gratuite, incontri, concerti e molto altro ancora.

Sui social, invece, la giornata la trovate con l’hashtag #giornatenazionalideicastelli2018.