Cosa succede alla tua piccola amichetta quando smetti di avere rapporti intimi

È una preoccupazione sempre più frequente sapere, cosa succede esattamente nel corpo quando una donna smette di essere sessu@lmente attiva? I miti che sono stati costruiti attorno a questa domanda sono molti e potrebbero farti credere che tu corra dei rischi per non avere una vita intima attiva.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Bisogna capire bene quello che accade al nostro corpo in questi casi. Hai presente quando smetti di fare attività fisica regolare per un periodo? I tuoi muscoli si rilassano, si “afflosciano”… la stessa cosa accade con le pareti della tua v@gina. Dopo mesi di innattività, quei muscoli perderanno la loro flessibilità e quando ritornerai ad avere rapporti intimi potresti provare dei dolori. È una reazione completamente naturale che non dovrebbe disturbarti minimamente. Anche quando una donna non è più vergine, può provare molto dolore quando si tratta di “riattivarsi” sessu@lmente. Questa condizione è chiamata vaginismo ed è causata da una contrazione dei muscoli che potrebbe essere in alcuni casi così forte da non poter nemmeno applicare un assorbente interno. In questi casi, la cosa più consigliabile è consultare un ginecologo per sapere come si può risolvere questo fastidio per poter tornare a godersi di nuovo l’intimità.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Atrofia v@ginale

Questa condizione si verifica spesso nelle donne che hanno già attraversato la menopausa e si manifesta con la secchezza e con l’infiammazione della v@gina. Questo succede perché, con la menopausa, i livelli di estrogeni nel corpo di una donna si riducono. Dovete sapere che i principali recettori sono nella v@gina che, se non viene usata, causa un ulteriore calo…

Perdita di desiderio sessu@le

Se smetti di fare l’amore per un po’, è probabile che il tuo corpo smetta di chiederlo. Ma non preoccuparti! Se non trovi la persona giusta, tieni presente che molti specialisti raccomandano di ricorrere al “fai-da-te” per trarre beneficio da tutti gli aspetti positivi, come il rilascio di endorfine…

Come ho già detto, non c’è nulla che ti debba angosciare se sei “sessu@lmente inattivo”. Non devi fare l’amore con qualcuno per il semplice fatto di farlo: la tua decisione di non farlo è rispettabile e comprensibile. Qualunque sia la ragione per cui non hai rapporti intimi non devi preoccuparti. Arriverà il momento giusto anche per te.