Cose che non bisogna mai fare nelle tue parti intime

Ci sono alcune cose sulle vostre zone intime che dovete conoscere per evitare diu avere problemi. Alcune le sapete, altre forse no… Ecco dunque 10 cose che non bisogna mai fare nelle tue parti intime.

1 Usare rimedi casalinghi

Non bisogna mai usare i prodotti “fai da te” nelle zone intime perché rischiate allergie o, addirittura, infezioni.

2 Indossare jeans strettissimi sempre

I jeans stretti provocano irritazioni e, a lungo andare, provocano candidosi e altri disturbi difficili da combattere. Se vi piacciono, non fatene un uso eccessivo.

3 Usare prodotti profumati

I profumi contenuti nei prodotti per la cura della persona irritano le zone intime. Non occorre usare prodotti profumati la sotto…

4 Grattarsi

Anche se vi da sollievo, evitate di grattarvi le zone intime. La pelle è molto delicata e le vostre unghie potrebbero provocare lesioni. In quella zona i batteri proliferano e rischiate di beccarvi un’infezione.

5 Fare piercing

I piercing vanno di moda ma evitate di farli nelle parti intime. Basterebbe che il piercing vi faccia una piccola ferita e le cose potrebbero complicarsi molto.

6 Abbellirle con colori o gemme

Molte donne cercano di impressionare i loro compagni con gli effetti speciali ma credetemi… non serve. Gli uomini vi amano così come siete e i colori possono provocarvi allergie.

7 Lavarsi all’interno

Le vostre zone intime sono autopulenti. Non occorre fare lavaggi interni per pulirle. Basta lavarle all’esterno.

8 Fare la ceretta da sole o in un centro estetico non utorizzato

La ceretta in quella zona lì deve essere fatta solo da un’estetista qualificata altrimenti rischiate di beccarvi una brutta infezione…

9 Indossare biancheria sporca

La biancheria sporca è piena di germi e batteri. Assicuratevi di cambiarla molto spesso.

10 Schiacciare i brufolosi

Non schiacciate mai i brufoli. La ferita rimasta si infetterà facilmente.