Cose da sapere sui capezzoli

Cose da sapere sui capezzoli. I capezzoli sono una parte molto importante del nostro corpo ma spesso trascurata, ecco tutto ciò che c'è da sapere su di loro

Home > Lifestyle > Cose da sapere sui capezzoli

I capezzoli sono una bellissima parte del corpo, ma spesso vengono trascurati. Di questo tema generalmente se ne tratta poco, perché sembra un argomento proibito o tabù, ma in realtà deve essere molto dibattuto; per le donne è molto importante sapere tutto su di loro, sia per questioni di salute che puramente estetiche. Per questo vogliamo rompere il ghiaccio e parlarvene

Questa parte del corpo è molto diversa tra uomini e donne (ovviamente, direte voi!), Per questo diamo sei informazioni molto importanti alle donne:

1. Stai indossando il reggiseno sportivo sbagliato

reggiseno-sbagliato

Se i tuoi capezzoli sono doloranti o screpolati dopo un allenamento probabilmente non stai dando al tuo seno abbastanza sostegno. Troppo spazio in un reggiseno reggiseno può causare attriti, che possono irritare i tuoi capezzoli. Utilizzate tessuti traspiranti che si adattano correttamente per ridurre al minimo l’attrito del tessuto contro la parte interessata. Se fai sport con una cardio molto alta è bene proteggerli anche con un balsamo di protezione (sì, esistono ragazze). Se il dolore persiste anche dopo queste accortezze chiama un medico

2.  Non sono immuni a problemi della pelle

Se senti prurito o la pelle inizia a sbucciarsi è perché come qualsiasi altra zona del tuo corpo, la pelle intorno ai capezzoli può avere problemi e focolai. Ad esempio non è una zona insolita dove avere secchezza o dermatite in inverno. Ricordati di contattare il medico se noti cambiamenti improvvisi

3. Diversi tra loro

diversi

Sei preoccupata perché noti che sono troppo grandi o troppo piccoli, troppo chiari o troppo scuri? Stai tranquilla, non esiste una forma corretta o errata. Sono di diverse dimensione, colori e tra di loro non possono essere uguali. Non sono fratelli gemelli. L’importante è che tu conosca il loro aspetto e quindi puoi essere in grado di rilevare qualsiasi cambiamento importante

4. È (solitamente) normale avere secrezioni

secrezioni

Può capitare che tu sia preoccupata perché perdano del liquido e potresti far bene, ma molte volte non ci pensare troppo perché è molto più comune di quello che pensi. La secrezione può essere causata da spremitura, stimolazione o sfregamento. Anche se hai da poco iniziato un nuovo farmaco questo può succedere. Consigliamo di chiamare un medico se la secrezione è maleodorante o ci sono delle tracce di sangue o se proviene da uno solo dei due. Può essere anche segno di gravidanza se c’è la possibilità.

5. Non preoccuparti se uno di loro è inverso

interno

Se uno (o entrami) sono inverni non preoccuparti. È solo genetica e più comune di ciò che credi. Stai attenta se improvvisamente uno dei due si inverte o esce fuori, potrebbe essere in fiammato o in casi più rari sintomo di cancro al seno

6. Peli

Non sei l’unica ad avere dei peli lì! Non preoccuparti se ogni tanto ne spunta uno. Circa il 30% delle donne ha i peli in quella zona e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Se sono molti comunque parlarne con il medico perché potrebbero essere sintomo dell’ovaio politeistico, squilibrio ormonale o altri problemi ma non gravi.