Cos’è il solstizio d’estate?

Tutti ne parlano, noi vi diciamo che cos'è!

 

Cos’è il solstizio d’estate? Oggi ne parlano tutti, perché, come ogni anno, si è avverato un fenomeno che ci farà vivere oggi la giornata più lunga di tutto l’anno. E’ ufficialmente iniziata la stagione estiva, anche se il meteo non deve aver visto il calendario, viste le temperature freddissime e il tempo inclemente, ma pazienza, decollerà prima o poi l’estate. Ma vi siete mai chiesti che cos’è esattamente il solstizio d’estate? Visto che oggi se ne parla, noi vi spieghiamo che cos’è!

Solstizio d'estate
Solstizio d’estate

Il solstizio è il momento preciso in cui si verifica un determinato fenomeno astronomico, che quest’anno è avvenuto quando in Italia erano le 00.34 del 21 giugno, pochissime ore fa. Il solstizio d’estate coincide con il giorno con più ore di luce dell’anno (mentre quello d’inverno con il giorno con meno ore di luce.

Insieme agli equinozi, anche i solstizi sono gli eventi astronomici più semplici che possiamo notare sulla Terra: il solstizio d’estate si manifesta quando piano dell’equatore celeste ed eclittica sono al massimo della distanza possibile. Il sole a mezzogiorno è alla massima altezza rispetto all’orizzonte.

solstizio-d-estate2
Oggi è il giorno più lungo dell’anno!

In parole semplici, oggi è il primo giorno d’estate e anche il giorno più lungo dell’anno, perché avremo luce più a lungo… a patto che il sole si decida a uscire!