Cos’ha lei che io non ho

Uno psicologo spiega ciò che l'amante offre al tuo partner per spingerlo a stare con lei. Se ti sei mai chiesta "cosa ha lei che io non ho" ecco la risposta.

Home > Lifestyle > Cos’ha lei che io non ho

M. Gary Neuman, famoso terapista di coppia e autore del libro “The Truth About Cheating”, ha rivelato ciò che spinge gli uomini ad essere infedeli. Lo specialista ha condotto uno studio in cui ha chiesto a un gruppo di uomini infedeli se il se$so con  l’amante fosse migliore in termini fisici rispetto a quello che avevano con le loro mogli.

Quasi il 70% di essi ha dato risposta positiva. È quasi ovvio che per la maggior parte il ses$o extraconiugale è sinonimo di maggiore piacere. Ma non è così chiaro il motivo per cui una così grande percentuale di uomini tradisca. Le loro capacità di sedurre e dare piacere sono migliori di quelle della coppia stabile?

“Non necessariamente”, afferma la sessuologa Rosa Guevara Quintero. Quello che succede è che in questi tipi di relazioni ci sono due componenti che migliorano i rapporti di coppia: novità e curiosità. “Precisamente, l’origine di molti tradimenti risiede nella monotonia che prende il sopravvento”, afferma Guevara.

Gli esperti sottolineano che la stessa regola che si osserva quando i bambini hanno un nuovo giocattolo si applica agli adulti quando vivono una relazione. La chimica ses$uale si spegne e tutto sembra meno eccitante, dal bacio alle sue tecniche nel preambolo sessuale. In questo senso c’è “un’illusione prodotta dall’aspettativa”, afferma l’esperto. Le possibilità che la passione e l’eccitazione diventino di routine sono molto alte.


In una relazione extraconiugale, inoltre, è più possibile liberarsi e dare libero sfogo alle fantasie più audaci. Quando è coinvolto l’amore, le persone evitano di discutere questi problemi, per paura di essere respinti o giudicati. In una relazione extraconiugale, al contrario, l’atteggiamento della coppia è più rischioso perché non ci sono legami.

In un matrimonio ci sono bollette da pagare, figli da mantenere e compiti da condividere. Tutto quel carico emotivo tra la coppia viene portato a letto e interferisce con il desiderio. È più divertente e sensuale fare l’amore senza l’onere delle responsabilità presenti in una relazione stabile. Ecco perché in una relazione in cui non ci sono impegni o responsabilità, l’atteggiamento degli innamorati è giocoso, infantile e senza preoccupazioni, una miscela potente che dà più energia al fuoco della passione.

Il fatto che queste storie siano segrete, rende anche le cose più facili. Inoltre, alcuni infedeli preferiscono solo le donne sposate perché rischiare il matrimonio per loro aumenta il desiderio. Il rischio è una delle più importanti fonti di piacere nella relazione extraconiugale e “il fatto che sia clandestino lo rende diverso, nuovo e molto attraente”, afferma Guevara.

Le persone con un certo grado di narcisismo hanno anche più difficoltà a integrare l’amore e la passione in una singola relazione, ed è per questo che si sentono molto a loro agio con i loro amanti. Allo stesso modo, coloro che vivono relazioni di attaccamento ambivalenti e non tollerano la vulnerabilità di avere intimità con qualcuno da cui dipendono, crea una distanza protettiva dal loro partner, dice lo psicoterapeuta Lawrence Josephs nel nuovo giornale York Times.

Pertanto, si può concludere che il ses$o con un amante non è più soddisfacente perché quell’altra persona è migliore della coppia stabile, ma a causa delle circostanze che circondano l’avventura.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI