Da cosa dipendono i nostri gusti sessuali?

 

I nostri gusti sessuali dipendono da vari fattori, come l’istruzione, la personalità o l’età delle persone. Ad ogni modo, nel corso degli anni sono state individuate delle variabili “biologiche” comuni a tutti gli individui, che determinerebbero la nostra propensione ad essere attratti sessualmente verso qualcuno. Vediamo quali sono.

Cosa ci attrae nelle persone

La simmetria del volto

La  simmetria del volto ha il suo peso nell’attrazione. Senza rendercene conto, compariamo costantemente i due lati del viso delle persone. Nel mondo,  la simmetria del viso è considerata un segno di bellezza. Anche le imperfezioni – purchè armoniche – attraggono e spesso conquistano.

Macchie del viso: come prevenirle e curarle
Simmetria del volto

Gli occhi

In un altro studio, gli psicologi hanno scoperto che le persone tendono a scegliere dei partner con lo stesso colore degli occhi e dei capelli del genitore di sesso opposto.

Il mento e sopracciglia

Secondo alcuni biologi, mento e sopracciglia rappresenterebbero la capacità riproduttiva. Le donne tendono a cercare uomini con una mascella larga e le sopracciglia prominenti – associati un alto livello di testosterone. Gli uomini sono più attratti da donne con il mento piccolo e le sopracciglia meno pronunciate – segno di un alto livello di estrogeni.

Mento e sopracciglia
Mento e sopracciglia

Il sorriso

Gli uomini sono attratti dalle donne che hanno un bel sorriso anche se non hanno una bocca perfetta. L’attrazione verso gli uomini dipende invece da un sorriso orgoglioso e sfuggente.

Fonte: stile.it

di Marianna Feo