Dieci semplici modi per pulire i punti più difficili della tua casa

Trucchi da tenere sempre in considerazione.

Pulire casa è una delle cose più noiose e scoccianti che ci siano. Ma ogni tanto bisogna farlo. Anzi, sarebbe meglio non far accumulare polvere e sporco, perché le macchie potrebbero diventare difficili da togliere se non vengono eliminate praticamente all’istante. Come fare per non impazzire dietro le pulizie di casa? Ci sono dei rimedi naturali che possono tornarci utili.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Ecco, allora, tutta una serie di trucchi e consigli per eliminare da casa ogni tipo di macchia!

1 Macchie marroni sui tappeti

Per prima cosa spruzzate acqua sulle aree macchiate per bagnarle. Cospargete la macchia con il bicarbonato di sodio e fate riposare per 10 minuti. Aspirate la polvere e aggiungete una miscela di liquido per piatti e un cucchiaio di aceto bianco con due bicchieri di acqua tiepida. Strofinate e fate asciugare.

2 Pulire le fughe delle piastrelle del pavimento

Unite tre parti di aceto e una parte di bicarbonato di sodio. Versate la miscela sulle piastrelle e strofinate con un vecchio spazzolino da denti. Fate riposare per qualche minuto, prima di sciacquare con acqua e asciugare.

3 Piano cottura unto e sporco

Usate acqua calda e sapone con un panno in microfibra. Oppure posizionate sulla griglia un sacchetto di plastica con dentro aceto e bicarbonato di sodio.

4 Pulire il forno

Mescolate un quarto di tazza di sapone per piatti, mezza tazza di succo di limone, 1 tazza di aceto e 1/4 di tazza di acqua. Mettete il composto in un flacone spray, spruzzate nel forno e fate agire per qualche minuto prima di pulire.

5 Tagliere

Per rendere nuovo ogni tagliare, usate un raschietto da cucina per rimuovere i cibi essiccati e ammorbidite con la carta vetrata. Potete anche sfregarlo con del sale grosso e poi immergerlo in acqua calda.

6 Finestre sporche

Cospargete le macchie di bicarbonato di sodio e aggiungete un po’ di aceto. Lasciate la miscela per 10 minuti, quindi pulire con un vecchio spazzolino da denti.

7 Lavastoviglie puzzolente

Quando accendete la lavastoviglie, prima mettete dentro una fetta di limone, nel cestello superiore.

8 Tappezzeria macchiata

Mescolate un cucchiaio di bicarbonato in un bicchiere di aceto bianco e acqua tiepida. Aggiungete un paio di gocce di detersivo per i piatti. Strofinate la macchia.

9 Sedile del water

Le cerniere sono sempre molto sporche, vero? Create allora una pasta combinando una parte di aceto e due parti di bicarbonato di sodio. Strofinate con un vecchio spazzolino, risciacquate e asciugate.

10 Ventilatore polveroso

Spruzzate una miscela di acqua e aceto bianco in una vecchia federa. Fate scorrere la federa su ogni pala per intrappolare la polvere.