Donna perde 70 chili, poi comincia a ricevere minacce di morte

Stephanie Seabrook è una ragazza molto attiva su Instagram, diventata popolare nel 2015 per aver postato sul suo profilo la fotografia del suo corpo. La giovane era riuscita a perdere 70 chilogrammi di peso, è stata anche sottoposta a diversi interventi chirurgici e ha ricevuto molto sostegno dalla rete. Ma ci sono stati dei commenti anche molto duri!



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Stephanie Seabrook si è accorta di quanto le persone possano essere crudeli, nascondendosi dietro a uno schermo e a una tastiera. Molte persone hanno iniziato ad accusarla di aver usato Photoshop per modificare il suo corpo. “All’inizio ho cercato di non dargli peso, di non pensarci, ma poi le cose sono degenerate progressivamente e i commenti si sono fatti più frequenti”.

A People Stephanie ha raccontato che non riusciva a capire da dove arrivassero queste voci. Quando ha tentato di spiegare come stavano le cose, la situazione è peggiorata. Ha addirittura ricevuto minacce di morte. C’era chi le diceva di uccidersi perché era patetica. La 30enne racconta che c’era chi la accusava di essere bugiarda, mentre lei cercava solo di essere amata e accettata.

In realtà la ragazza ha poi scoperto che un altro utente aveva veramente usato Photoshop per ritoccare le sue foto, mettendo in giro queste false immagini e aizzando le persone contro di lei. Non si sa perché questo utente lo abbia fatto, ma tutta questa storia ha avuto un forte impatto emotivo su Stephanie, che ha ricominciato a prendere peso.

Si vergognava e decise davvero di ritoccare le sue foto, ma la cosa non ha funzionato. Così decise di chiudere il suo account e iniziò ad andare in terapia. Grazie al supporto della famiglia e degli amici è riuscita a uscire da tutto questo.

Oggi è una donna più forte e sa che quello che conta davvero è solo quello che lei pensa di se stessa, non quello che pensano gli altri. E’ tornata su Instagram, raccontando con sincerità tutto quello che le era accaduto.

“Ho preso una pausa perché sono stata vittima di bullismo. Ho fatto delle scelte sbagliate e le persone erano cattive, mi sono presa una pausa, ma oggi è un giorno per sentire più responsabile, non mi nasconderò più, non cercherò di essere la persona che voi volete che io sia. Sarò la persona che già sono”.

Stephanie è riuscita a perdere i chili che aveva ripreso, ma non per vanità, solo per la sua salute. E ora vorrebbe tanto diventare mamma…