Le donne che amano il caffè amaro sono machiavelliche

Le donne che amano il caffè amaro sono machiavelliche; uno studio le ha analizzate e ha scoperto cose inaspettate su di loro: ecco quali.

Home > Lifestyle > Le donne che amano il caffè amaro sono machiavelliche

Le donne che amano il caffè amaro sono machiavelliche: detta così dovrebbe iniziare a farci preoccupare ma non temete. Si tratta di uno studio che ha analizzato più di 500 persone e che ha notato uno strano collegamento tra la preferenza di alcune persone verso i cibi amari e alcuni tratti caratteriali in comune.

Gli scienziati dell’Università di Innsbruck in Austria, dopo aver condotto varie ricerche, studi ed esperimenti, hanno scoperto che le persone che apprezzano il sapore amaro del cibo e lo scelgono spesso nella loro alimentazione, hanno personalità machiavelliche e psicopatiche. E le donne che amano e preferiscono il cioccolato o il caffè amaro, il gin tonico, la frutta e la verdura che con un retrogusto amarognolo o che consumano il limone in eccesso, sono effettivamente più machiavelliche degli uomini con le stesse preferenze.

rucola

Lo studio condotto da Dipl. Psych. Christina Sagioglou, PhD, ha analizzato più di mille palati e 500 persone sono state scelte per essere osservate e sottoposte a questionari mirati ad accertare le loro preferenze alimentari e le loro reazioni in situazioni potenzialmente stressanti. Lo studio mirava a comprendere la connessione tra i cibi amari e i tratti di personalità e, in effetti, i risultati hanno sorpreso gli studiosi.

machiavellica

Il dottor Christina Sagioglou ha affermato che il consumo di cibi con un gusto amaro può essere paragonato a un giro sulle montagne russe in cui le persone amano le cose che inducono paura, concludendo:

“Abbiamo trovato correlazioni particolarmente solide con il sadismo quotidiano che è legato al masochismo benigno: godere quando si è sottoposti ad attività dolorose.”

I risultati dello studio hanno dimostrato che le donne che amano i cibi amari sono in realtà machiavelliche, vanitose, egoiste, sadiche, narcisiste e, persino, un po’ psicopatiche.

caffè

Attenzione lo studio non afferma che una donna a cui piace, ad esempio, il caffè senza zucchero, ti attaccherà in qualsiasi momento o ti vorrà uccidere. Lo studio suggerisce che le persone in generale che amano i cibi amari e che li consumano spesso sono persone che hanno una personalità maliziosa e machiavellica.