Dormi con il telefono accanto al letto? Allora dovresti leggere questo

Home > Lifestyle > Dormi con il telefono accanto al letto? Allora dovresti leggere questo

Nel mondo interconnesso di oggi, praticamente tutti noi possediamo un cellulare o uno smartphone. Molti di noi semplicemente non possono immaginare la vita senza i nostri telefoni, e in molti modi, siamo diventati dipendenti da loro.
Dopotutto, non chiamiamo solo persone o inviamo loro messaggi di testo, li usiamo anche per giocare, ascoltare musica e leggere le notizie. Utilizziamo smartphone ovunque, e in una recente indagine, il 60% degli intervistati ammette di usare il proprio telefono sul water. Ma per tutto il tempo che passiamo usando i nostri telefoni, non molti di noi sono preoccupati per gli effetti sulla salute che hanno i telefoni cellulari. Quindi è bene dedicare un po ‘di tempo per esaminare le ultime ricerche sugli effetti delle radiazioni dei telefoni cellulari.

Il rapido aumento nell’uso dei telefoni cellulari ha destato preoccupazione. Alcune persone sostengono che i telefoni cellulari non presentano rischi, mentre altri sostengono che le preoccupazioni sui rischi per la salute a lungo termine sono scientificamente giustificate. Recentemente, è stata pubblicata una nuova ricerca sulle radiazioni dei telefoni cellulari, incluso uno studio dalla Finlandia. Lì, i ricercatori hanno scoperto che il campo elettromagnetico dei telefoni cellulari influenza il consumo di glucosio nel cervello dopo soli 33 minuti. E questo influenza alcune delle nostre funzioni cognitive più basilari: la nostra memoria, la nostra capacità di concentrazione e la nostra capacità di apprendere cose nuove.

È importante notare che i ricercatori non sono riusciti a stabilire alcun legame tra l’uso frequente dei telefoni cellulari e gli effetti a lungo termine sulla salute come i tumori cerebrali. I ricercatori del Weizmann Institute of Science hanno anche esaminato i possibili effetti dannosi dei telefoni cellulari. Hanno pubblicato i loro risultati in Biochemical Journal e il loro studio dimostra che l’uso di determinati telefoni cellulari per un minimo di 15 minuti può causare cambiamenti nelle cellule cerebrali. Gli studi suggeriscono che l’uso del telefono aumenta il rischio di un tipo di tumore cerebrale chiamato glioma, così come il cancro del nervo uditivo.

Ma, secondo lo scienziato svedese Jimmy Estenberg, dovremmo essere consapevoli di una cosa:
“Non vi è alcuna prova a supporto per l’aumento del rischio di statistiche sul cancro. Al contrario, la tendenza all’incidenza di questi tipi di cancro è rimasta in gran parte invariata dagli anni ’70, molto prima che arrivassimo a un uso diffuso dei telefoni cellulari “, ha detto al sito tecnologico svedese M3. Il SAR (Specific Absorption Rate) di un telefono rivela la quantità di energia delle onde radio che un telefono trasmette e viene assorbita dal corpo. Il SAR di ogni telefono cellulare è riportato nel suo manuale e i telefoni venduti negli Stati Uniti e in Europa devono avere un valore SAR inferiore al limite legale.

Prima di acquistare un nuovo smartphone sarebbe cosa buona informarsi anche su questo valore. È possibile ridurre gli effetti potenzialmente nocivi delle radiazioni dei telefoni cellulari seguendo le seguenti sei misure di sicurezza:
1. Cerca di mantenere le chiamate il più brevi possibile. 2. Metti il tuo telefono in modalità aereo quando non lo stai usando. 3. Più ti avvicini al telefono, più energia assorbi. Il tessuto acquoso, come la pelle, i muscoli, il sangue e il tessuto cerebrale assorbono la maggior parte dell’energia delle onde radio.
4. Cercare una buona ricezione del telefono. Una buona copertura significa che il telefono può funzionare a una potenza molto inferiore.
5. Non dormire vicino a un telefono acceso. La potenza dell’onda radio diminuisce rapidamente man mano che ci si allontana.
6. Utilizzare la modalità altoparlante o un auricolare vivavoce in modo da non avere il telefono appoggiato all’orecchio.
Sebbene il rischio di tumori cerebrali e neuroma acustico causato da un prolungato uso del telefono cellulare sia ancora da dimostrare, forse è meglio essere prudenti.
Per favore condividi questo consiglio su Facebook con tutti quelli che conosci in modo che più persone possano usare i loro telefoni cellulari in sicurezza!